Seguici su

News

Marchetti: “Maldini ha raggiunto gli obiettivi pur non avendo esperienza specifica, ha attaccato un modo di pensare”

Paolo Maldini Zaccheroni

L’esperto di mercato Luca Marchetti ha commentato l’intervista dell’ex dirigente rossonero.

Luca Marchetti a Sky Sport ha espresso il suo parere sulla vicenda Maldini ricostruendo anche gli inizi dell’ex direttore dell’area tecnica rossonera. “Lui racconta anche quello che gli era successo nei primi mesi da dirigente, però se inquadri la vicenda di Maldini rispetto a quella che è stata la sua storia da dirigente lui quando arriva al Milan viene criticato perché non aveva nessun tipo di esperienza ed era stato messo lì solo per il tipo di immagine che aveva. Maldini era stato corteggiato anche da Fassone e Mirabelli, ma in quell’occasione non accettò la proposta del Milan perché non gli venivano date, non dico carta bianca, le possibilità per poter incidere in prima persona su quello che poteva essere il suo lavoro. Questo perché secondo la dirigenza di allora non aveva l’esperienza necessaria per poterlo fare”.

Il giudizio

“Lui poi l’esperienza la fa con Leonardo e Boban, un piccolo apprendistato. Ma ha dimostrato nel suo periodo da dirigente, pur non avendo un’esperienza specifica, ha comunque raggiunto degli obiettivi. Ha parlato del mercato che incide relativamente rispetto all’operato di una società e di un dirigente. Mi trova d’accordo in questa definizione, tanto che nella polemica del discorso degli acquisti azzeccati o meno sicuramente ci sono stati colpi importanti che ha messo a segno e altri colpi altrettanto importanti che il Milan non ha messo a segno sotto la guida di Maldini e Massara. Non è tanto quello che devi andare a guardare, ma che nel periodo di dirigenza di Maldini che risultati sono stati acquisiti sul campo finanziario e su quello sportivo. E da questo punto di vista Maldini e Massara sono inattaccabili. Per questo l’intervista di oggi ha un effetto dirompente nel mondo Milan, perché è vero che la tempistica non è delle migliori ma oggi a prescindere da quello che sarebbe stato il momento del Milan: o era primo in classifica o Maldini avrebbe fatto rumore a prescindere con queste dichiarazioni, perché ha attaccato un modo di pensare con cui lui non è assolutamente d’accordo e mi pare molto evidente”.


Leggi anche

Gerry Cardinale Gerry Cardinale
News3 ore ago

Pellegatti: “Gli americani a livello di organizzazione sono superiori, io sono curioso su Cardinale”

Il giornalista Carlo Pellegatti dà la sua interpretazione sulle dichiarazioni dell’italo-americano. Carlo Pellegatti a Radio Rossonera ha commentato le parole...

Giuseppe Sala Giuseppe Sala
News3 ore ago

Sala: “Il Milan mi ha risposto in maniera interlocutoria su San Siro, sono perplesso su San Donato”

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala manda messaggi chiari alle due società milanesi. Beppe Sala in un’intervista concessa a Libero...

Thiago Motta Thiago Motta
News8 ore ago

Il Bologna farà di tutto per trattenere Thiago Motta, il Milan osserva

L’allenatore dei rossoblù sta facendo benissimo in questa stagione ed è perciò finito nel mirino di diverse big: anche i...

Zlatan Ibrahimovic Zlatan Ibrahimovic
News8 ore ago

Capello: “Ibrahimovic sarà un riferimento a 360 gradi, non so se Pioli ne sarà felice”

L’ex allenatore Fabio Capello ha espresso il suo parere sulle mansioni del dirigente svedese dopo “l’incoronazione” di Cardinale. Fabio Capello...

Christian Pulisic Christian Pulisic
News8 ore ago

Calvarese: “Anche il linguaggio del corpo tradisce Di Bello, fa capire che avrebbe fischiato”

L’ex direttore di gara Giampaolo Calvarese ripercorre quanto accaduto ieri sera all’Olimpico. Giampaolo Calvarese tramite un video sul suo canale...

Matteo Gabbia Matteo Gabbia
News8 ore ago

L’incredibile trasformazione di Gabbia: il Milan ha una nuova colonna difensiva

L’ex Primavera era stato mandato a fare esperienza in Spagna salvo essere richiamato in fretta e furia per via dell’emergenza...

Leggi anche

Più letti