Seguici su

Calciomercato

Il Milan non guarda solo al presente: ecco 3 obiettivi per il futuro a lungo termine

Paolo Scaroni-Giorgio Furlani

Il club rossonero non cerca solo giocatori da inserire subito in prima squadra ma anche talenti da inserire gradualmente.

La Gazzetta dello Sport ha pubblicato un lunghissimo articolo riguardo i piani della dirigenza del Milan per il presente e per il futuro segnalando 6 possibili acquisti. Se per tentare l’assalto allo Scudetto già in questa stagione si pensa a David, Miranda e Kiwior, per il futuro si punta a Popovic, Ouédraogo e Zohouri.

L’occasione

Matija Popovic è un attaccante serbo che gioca nell’U17 del Partizan Belgrado che però tra un mese dovrebbe arrivare a Milanello. Quando questi l’8 gennaio compirà 18 anni potrà firmare per un altro club a costo zero vista la scadenza dell’attuale contratto. Rumors di mercato sostengono sia già stato trovato l’accordo per un quadriennale, se così fosse il Milan avrà battuto la concorrenza di altri top club europei tra cui Real Madrid e Barcellona. Popovic ha il fisico di un centravanti, è alto 193 centimetri, ma grazie alla sua tecnica può giocare sulle fasce o da trequartista.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Il centrocampista

Assan Ouédraogo è anche lui un classe 2006 come Popovic ed è un obiettivo anche di Lipsia, Bayern Monaco, Arsenal, Inter e Juventus. Si tratta di un centrocampista che gioca nella prima squadra dello Schalke 04 nella Serie B tedesca. Ha un contratto fino al 2027 con una clausola rescissoria da 12 milioni di euro che fa gola a molto; il Milan in questo momento è in vantaggio perché Geoffrey Moncada lo segue da diversi anni. La cessione di Rade Krunic potrebbe facilitare le cose.

L’attaccante

Guy Noël Zohouri è un sedicenne che gioca nell’Under 19 del Le Havre: è nella lista del Milan ma ha un contratto fino al 2025. Il Le Havre in passato ha lanciato giovani come Paul Pogba, Riyad Mahrez, Ferland Mendy e Loïc Badé.


Leggi anche

Gerry Cardinale Gerry Cardinale
News4 ore ago

Pellegatti: “Gli americani a livello di organizzazione sono superiori, io sono curioso su Cardinale”

Il giornalista Carlo Pellegatti dà la sua interpretazione sulle dichiarazioni dell’italo-americano. Carlo Pellegatti a Radio Rossonera ha commentato le parole...

Giuseppe Sala Giuseppe Sala
News4 ore ago

Sala: “Il Milan mi ha risposto in maniera interlocutoria su San Siro, sono perplesso su San Donato”

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala manda messaggi chiari alle due società milanesi. Beppe Sala in un’intervista concessa a Libero...

Thiago Motta Thiago Motta
News9 ore ago

Il Bologna farà di tutto per trattenere Thiago Motta, il Milan osserva

L’allenatore dei rossoblù sta facendo benissimo in questa stagione ed è perciò finito nel mirino di diverse big: anche i...

Zlatan Ibrahimovic Zlatan Ibrahimovic
News9 ore ago

Capello: “Ibrahimovic sarà un riferimento a 360 gradi, non so se Pioli ne sarà felice”

L’ex allenatore Fabio Capello ha espresso il suo parere sulle mansioni del dirigente svedese dopo “l’incoronazione” di Cardinale. Fabio Capello...

Christian Pulisic Christian Pulisic
News9 ore ago

Calvarese: “Anche il linguaggio del corpo tradisce Di Bello, fa capire che avrebbe fischiato”

L’ex direttore di gara Giampaolo Calvarese ripercorre quanto accaduto ieri sera all’Olimpico. Giampaolo Calvarese tramite un video sul suo canale...

Matteo Gabbia Matteo Gabbia
News9 ore ago

L’incredibile trasformazione di Gabbia: il Milan ha una nuova colonna difensiva

L’ex Primavera era stato mandato a fare esperienza in Spagna salvo essere richiamato in fretta e furia per via dell’emergenza...

Leggi anche

Più letti