Seguici su

News

Galli: “Si sapeva che mancava un vice-Giroud, ci saranno ragioni diverse per il ritorno di Ibra, non serve un motivatore”

Olivier Giroud

L’ex difensore Filippo Galli ha detto la sua su alcune scelte di Pioli che in campionato non si sono rivelate azzeccate.

Filippo Galli ha parlato di Milan a Radio Rossonera tornando alla gara persa clamorosamente contro i bianconeri fino ad arrivare ad un giudizio sul mercato. “Contro l’Udinese fuori tutta una serie di giocatori che sono importanti. Nella gestione delle risorse umane, Pioli non è stato messo nelle migliori condizioni a causa di accadimenti che possono avvenire all’interno di un gruppo squadra. Sapevamo dall’inizio che mancava un vice Giroud, la società lo ha cercato fino all’ultimo ma poi ci si è dovuti arrangiare in qualche modo”.

Sul 4-4-2 visto contro i friulani

“E’ stata una scelta per dare più densità dentro l’area e creare più opportunità, io ho visto Giroud girare intorno a Jovic e forse avrei fatto il contrario ma da fuori fare certe affermazioni è più facile. Il dubbio è che quel tipo di sistema di gioco messo in campo non abbia portato poi grandi vantaggi alla squadra. Peccato perchè ora ti metti nelle condizioni di arrivare ancora di più con tensione, paura, poche certezze ad uno scontro fondamentale per la Champions”.

Lorenzo Colombo
Lorenzo Colombo

Sull’ex Primavera

“Certo che poteva restare al Milan Colombo, però poi si entra in varie dinamiche di mercato, rapporti fra le società, di capire cosa vuole il giocatore e il suo entourage. Forse c’era la necessità di far giocare Colombo un altro anno in serie A per mettere esperienza nel bagaglio, si è cercata una strada per fargli raggiungere un livello tale da poter affrontare San Siro con tutti i mezzi e gli strumenti necessari”.

Sul ritorno dello svedese

“Io non posso pensare che i giocatori abbiano bisogno di un motivatore per giocare a San Siro, in Champions o con la maglia del Milan. Ci saranno altre ragioni per cui Ibra rientri nel Milan, scopriremo poi in quale ruolo. Secondo me in questo momento si mette altra carne al fuoco con i problemi che ci sono e forse ci si dovrebbe concentrare di più sulla partita”.


Leggi anche

Leggi anche

Luka Jovic Luka Jovic
News5 ore ago

Bucchioni: “Conosciamo la bontà di Morata ma io avrei puntato su altro, Jovic ha giocato solo un mese”

Il giornalista Enzo Bucchioni ha criticato la dirigenza rossonera e l’attaccante serbo. MilanNews ha intervistato Enzo Bucchioni che, sebbene apprezzi...

Strahinja Pavlovic Strahinja Pavlovic
Calciomercato5 ore ago

Pavlovic e Fofana trattative simili per certi versi ma il Milan non riesce ancora a chiudere

I rossoneri finora sono riusciti a chiudere effettivamente solo il colpo riguardante l’attacco; altre trattative sono ben impostate ma ferme....

Dani Olmo Milan Dani Olmo Milan
Calciomercato6 ore ago

Dani Olmo protagonista indiscusso dell’Europeo, e dire che fu vicino al Milan

Il trequartista spagnolo fu seguito con grande interesse dalla precedente dirigenza dei rossoneri. Il nome di Dani Olmo è ora...

Zlatan Ibrahimović Zlatan Ibrahimović
News6 ore ago

Criscitiello: “Il Milan potrebbe sorprenderci ma tra Fonseca ed Ibrahimovic abbiamo poco da sperare”

Il giornalista Michele Criscitiello non ritiene che i rossoneri possano competere con i nerazzurri per lo Scudetto. Il Milan, dopo...

Giorgio Furlani Giorgio Furlani
Calciomercato6 ore ago

Il Milan parte per la Spagna: l’affare Morata entra nel vivo, ecco quando potrebbe debuttare

I dirigenti rossoneri stanno mettendo a punto le ultime pratiche burocratiche per finalizzare l’acquisto dell’attaccante spagnolo. La trattativa tra il...

Youssouf Fofana Youssouf Fofana
Calciomercato7 ore ago

Milan fiducioso per Fofana, tutt’altro per Emerson Royal

I rossoneri, oltre all’acquisto del centravanti, stanno portando avanti trattative anche per un mediano e per un terzino destro. Il...

Più letti