Mai una lamentela, mai un alibi: Stefano Pioli ha sempre messo al primo posto il gruppo, il gioco collettivo, senza mai pensare alle assenze.

La Gazzetta dello Sport elogia Stefano Pioli per il lavoro svolto sulla panchina del Milan. Il tecnico rossonero – scrive il noto quotidiano sportivo – è stato bravo anche a “minimizzare l’emergenza e le assenze, allontanando gli alibi”. Così facendo, l’allenatore rossonero ha dato forza alle “seconde linee” della squadra, evidenziando come sia più importante il collettivo rispetto alle qualità tecniche degli assenti.

Jose Mourinho

L’esatto contrario di José Mourinho – osserva la rosea – il quale, dopo ogni sconfitta, parla sempre di torti subiti, sottolineando al contempo la superiorità degli avversari ma alimentando così insicurezza e complessi in una squadra, quella giallorossa, già tatticamente malferma.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 08-01-2022


Milanello: la ultime di formazione

Cori razzisti verso Ibrahimovic: multata la Roma