Seguici su

News

Pioli: “Contro la Juventus è come una finale, la delusione per la Champions resterà per un po’”

Stefano Pioli

L’allenatore del Milan Stefano Pioli è contento per la vittoria ottenuta ieri sera ma già guarda alla prossima partita.

Stefano Pioli ha analizzato la gara vinta con la Sampdoria in conferenza stampa; ecco le sue parole. “Abbiamo avuto più qualità: non abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio e l’ultimo movimento. Siamo stati molto bravi a segnare subito dopo aver subito il gol. Con gli spazi poi diventiamo pericolosi. Come ha detto Giroud a fine partita, dobbiamo preparare la gara contro la Juventus come una finale. Il nostro obiettivo è quello di arrivare nei primi quattro posti. Giroud? Fare tre gol dà fiducia, motivazione ed entusiasmo”.

Olivier Giroud
Olivier Giroud

Ma non sono mai mancate ad Oli. Contento per lui, per Brahim, per la squadra perché abbiamo messo in campo una prestazione giusta. Abbiamo sfruttato l’occasione. Dovevamo sfruttare quest’occasione, tornare in campo per buttarci alle spalle l’eliminazione in Champions. Sia chiaro, resterà per molto tempo, ma oggi ci siamo riusciti. Ora abbiamo una settimana piena per preparare una partita così importante. È chiaro che Leao nelle scorse partite non era nelle condizioni ottimali. Sui recuperi, non sempre ci siamo riusciti, è una situazione importante e denota l’atteggiamento della squadra per ottenere un risultato positivo. Sampdoria? Dispiace che una città e una tifoseria così bella e colorata abbia avuto una stagione così. Dispiace, fa parte del calcio“.


Leggi anche

Leggi anche

Più letti