Ecco le dichiarazioni rilasciate a Mediaset dall’allenatore rossonero, Stefano Pioli, dopo il 3-1 contro il Genoa.

“Evidentemente non ho fatto un gran lavoro perché non abbiamo approcciato bene la partita”. Lo ha dichiarato Stefano Pioli al termine del match contro il Genoa. “Se non entri in campo con l’attenzione necessaria – ha aggiunto il mister ai microfoni di Mediaset –, ci sono errori. È colpa mia. Nel primo tempo c’è stata troppa poca energia. Siamo entrati troppo disattenti, poi siamo stati bravi a riprenderla ma dobbiamo lavorare meglio. Ci tenevamo a passare il turno”.

“Non credo che sulla fascia destra siamo meno forti della sinistra. Anche da destra abbiamo messo bei palloni con Florenzi, Messias e Saelemaekers. La squadra è equilibrata e dobbiamo giocare a ritmi alti, se no diventiamo prevedibili. Gli errori del primo tempo sono dovuti a una brutta interpretazione della squadra, non a errori dei singoli. Sulla sinistra abbiamo giocatori più di strappo e capaci di saltare l’uomo”

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Stefano Pioli parla anche degli infortuni: “Ne stiamo venendo fuori. A novembre abbiamo avuto troppi infortuni, costringendo tantissimi giocatori a giocare più partite. È una stagione difficile, con tante variabili, ma dobbiamo essere bravi a lavorare e a interpretare le partite come facciamo di solito. Più giocatori abbiamo a disposizione meglio è per la squadra, anche perché avere più caratteristiche è fondamentale”.

Infine, una considerazione sullo stop di Fikayo Tomori: “Ha sentito un fastidio al ginocchio e non ce la faceva a giocare. Tomori è un giocatore importantissimo per noi, domani farà degli accertamenti ma ci auguriamo che non sia nulla di grave. Spero di averlo lunedì perché abbiamo altre assenze”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-01-2022


Milan-Genoa, le pagelle rossonere

Saelemaekers: “Contento del gol, ora pensiamo allo Spezia”