Seguici su

News

Ibrahimovic: “Per Maldini non era una situazione facile ma ha fatto bene, ho più offerte ora che quando giocavo”

Zlatan Ibrahimovic

L’ex attaccante Zlatan Ibrahimovic torna anche sull’esonero di Paolo Maldini.

Zlatan Ibrahimovic al Festival dello Sport ha parlato dell’ex dirigente e del suo futuro. Ho un buon rapporto con Paolo, dal primo giorno che sono arrivato. Era dirigente, ho giocato contro di lui in campo. Dal primo giorno ho conosciuto la persona. Cresceva come dirigente, era la sua prima esperienza. Non era una situazione facile, non si capiva bene come erano le cose. Di queste cose non portava niente nella squadra. Era sempre presente tutti i giorni a Milanello. Comunicava con mister Pioli, con i giocatori. Tutti i giorni era presente. Non so i dettagli per il mercato, c’erano budget limitato. Era un suo problema, il mio problema era in campo. Ha fatto un grande lavoro, abbiamo vinto. Quando riesci a vincere è una cosa collettiva, ognuno ha le sue responsabilità per arrivare. Non è one man show. Mi dispiace quello che è successo, è una bandiera del Milan. Papà, lui, figlio. Mi dispiace. Ma so che nel calcio le cose possono cambiare. Sono felice per lui per quello che ha fatto per il Milan, come calciatore e come dirigente”.

Sul suo futuro

“Quanto è passato da quando mi sono ritirato? 3-4 mesi? Ho una libertà totalmente differente. Sto facendo cose per me stesso.  Non ho un boss che mi dice cosa fare o cosa seguire. Sto prendendo tempo per capire cosa voglio fare. Ci sono più offerte ore che quando giocavo. Se entro in qualcosa voglio fare la differenza, essendo me stesso. Non voglio entrare in una situazione come simbolo. Entro, inizio da zero e faccio quello che riesco a fare. Poi ovvio, c’è anche la tua immagine da personaggio. Vediamo cosa succede, qualcosa succede. Ho avuto qualche meeting col Milan. Il boss, l’altro boss. Parliamo. Vediamo dove si arriva. È il momento di conoscerci. Poi se uno può portare qualcosa fa effetto, se non può portarlo non fa effetto. Se mi danno il contratto per continuare a giocare fa effetto. Scherzo (ride, ndr). Vediamo”.


Leggi anche

Leggi anche

Castillejo Milan-Juventus Stefano Pioli Milan derby Castillejo Milan-Juventus Stefano Pioli Milan derby
News14 ore ago

Pioli: “Giocato con generosità fino all’espulsione, trasformiamo la delusione in energia per mercoledì”

L’allenatore del Milan Stefano Pioli non riesce a vedere tutto negativo dopo la sconfitta di ieri della sua squadra. Il...

Gian Piero Gasperini Gian Piero Gasperini
News14 ore ago

Gasperini: “Battere il Milan in questo modo non è facile, De Ketelaere deve solo giocare a calcio e non abbassare la testa”

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini è soddisfatto per la vittoria dei suoi ma rammaricato per i fischi a Luis...

Alessandro Florenzi Alessandro Florenzi
News14 ore ago

Florenzi: “Quando non puoi vincere non devi perdere, non meritavamo la sconfitta, usciamo con le ossa rotte”

Il terzino rossonero Alessandro Florenzi ci mette la faccia e non nasconde la propria delusione per la quarta sconfitta in...

Charles De Ketelaere Charles De Ketelaere
News14 ore ago

De Ketelaere: “Dovevo segnare ma sono soddisfatto della vittoria, al Milan tante cose non hanno funzionato”

La seconda punta belga ha giocato una gara dai due volti contro la sua ex squadra; ecco le sue sensazioni...

Stefano Pioli Stefano Pioli
News1 giorno ago

Pioli: “Sembravamo avere l’inerzia dalla nostra nel finale ma l’espulsione ha creato problemi, cose positive ce ne sono state”

Il tecnico del Milan Stefano Pioli è visibilmente deluso per la sconfitta di Bergamo. Stefano Pioli ha commentato ai microfoni...

Luis Muriel Luis Muriel
News1 giorno ago

Muriel di tacco stende il Milan al 95′, quarta sconfitta in campionato per il Milan

I rossoneri pareggiano due volte ma alla fine vengono sconfitti dall’eurogoal di Muriel. La prima chance della gara è proprio...

Più letti