Seguici su

Calciomercato

Adams contro David: il Milan preferisce il primo, ecco perché

Jonathan David

I rossoneri stanno valutando da tempo molti profili di attaccanti ma ultimamente potrebbe essere cambiato qualcosa.

Il Milan è alla ricerca di un nuovo attaccante per rinforzare il reparto in vista della seconda parte di stagione e sembra che adesso l’obiettivo principale sia Akor Adams del Montpellier.

Il profilo

Adams è considerato prevalentemente un centravanti ma può anche giocare come trequartista o ala. Nel 2022 si trasferisce al Lillestrøm con cui segna 28 gol in 50 presenze, passa quindi nel 2023 al Montpellier per 4,5 milioni di euro diventando l’acquisto più costoso della storia del club francese. Nel Montpellier ha già segnato 7 gol in 12 partite di Ligue 1 confermandosi uno degli attaccanti più prolifici del campionato. Il suo valore di mercato, secondo Transfermarkt, è di 8 milioni di euro.

Paolo Scaroni-Giorgio Furlani
Paolo Scaroni-Giorgio Furlani

Il vecchio obiettivo

Jonathan David viene seguito da Moncada da diversi anni e per molto tempo è stato il primo obiettivo dei rossoneri. Il Lille lo comprò nel 2020 per ben 27,5 milioni di euro: col club francese ha vinto lo scudetto 2020-21 e la Supercoppa francese 2021, segnando 63 gol in 155 partite. Il suo valore di mercato, secondo Transfermarkt, è di 60 milioni di euro.

Cambio nelle preferenze

Secondo le ultime notizie di Calciomercato.com il Milan ora è più propenso a puntare su Akor Adams che su Jonathan David per diversi motivi. Innanzitutto il costo del nigeriano sarebbe molto inferiore a quello del canadese e inoltre Adams sarebbe più adatto al gioco del Milan che richiede un attaccante fisico che dia il meglio di sé come unico attaccante. Nel cambio di idee della dirigenza potrebbe incidere anche il rendimento attuale due 2 col canadese che che attraversa una crisi senza precedenti. Anche sul nigeriano però c’è naturalmente la concorrenza di altre squadre.


Leggi anche

Gerry Cardinale Gerry Cardinale
News4 ore ago

Pellegatti: “Gli americani a livello di organizzazione sono superiori, io sono curioso su Cardinale”

Il giornalista Carlo Pellegatti dà la sua interpretazione sulle dichiarazioni dell’italo-americano. Carlo Pellegatti a Radio Rossonera ha commentato le parole...

Giuseppe Sala Giuseppe Sala
News4 ore ago

Sala: “Il Milan mi ha risposto in maniera interlocutoria su San Siro, sono perplesso su San Donato”

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala manda messaggi chiari alle due società milanesi. Beppe Sala in un’intervista concessa a Libero...

Thiago Motta Thiago Motta
News9 ore ago

Il Bologna farà di tutto per trattenere Thiago Motta, il Milan osserva

L’allenatore dei rossoblù sta facendo benissimo in questa stagione ed è perciò finito nel mirino di diverse big: anche i...

Zlatan Ibrahimovic Zlatan Ibrahimovic
News9 ore ago

Capello: “Ibrahimovic sarà un riferimento a 360 gradi, non so se Pioli ne sarà felice”

L’ex allenatore Fabio Capello ha espresso il suo parere sulle mansioni del dirigente svedese dopo “l’incoronazione” di Cardinale. Fabio Capello...

Christian Pulisic Christian Pulisic
News9 ore ago

Calvarese: “Anche il linguaggio del corpo tradisce Di Bello, fa capire che avrebbe fischiato”

L’ex direttore di gara Giampaolo Calvarese ripercorre quanto accaduto ieri sera all’Olimpico. Giampaolo Calvarese tramite un video sul suo canale...

Matteo Gabbia Matteo Gabbia
News9 ore ago

L’incredibile trasformazione di Gabbia: il Milan ha una nuova colonna difensiva

L’ex Primavera era stato mandato a fare esperienza in Spagna salvo essere richiamato in fretta e furia per via dell’emergenza...

Leggi anche

Più letti