Seguici su

Calciomercato

Milan: doppia missione su Camarda

Francesco Camarda

I rossoneri hanno il difficile obiettivo di proteggere il ragazzo da due fattori che potrebbero destabilizzarlo.

Dopo l’esordio da record di sabato sera contro la Fiorentina Francesco Camarda e il Milan non hanno dubbi e vogliono andare avanti insieme nonostante l’interesse di altri top club.

Luci della ribalta

Il giovane chiaramente adesso ha tutti i riflettori puntati addosso anche se, va sottolineato, non è neanche un titolare fisso nella Primavera di Ignazio Abate. Che abbia doti fuori dal comune appare innegabile per quello che è stato il suo percorso finora, anche in Primavera gioca contro avversari più grandi di lui. Il Milan però ora deve essere molto bravo a non caricarlo di aspettative ed a tenerlo in una sorta di “bolla”, isolarlo insomma da tutto quello che di buono si dice ora su di lui.

Paolo Scaroni-Giorgio Furlani
Paolo Scaroni-Giorgio Furlani

Piani futuri

Il 10 marzo 2024 Camarda compirà 16 anni e potrà firmare il suo primo contratto da professionista; per allora bisognerà trovare un accordo su un triennale. Il Milan, come sottolinea Tuttosport, deve tutelarlo non solo dai grandi elogi ma anche dalle grinfie dei club europei pronti a offrire molti soldi alla sua famiglia e al suo entourage. Nell’ultimo anno hanno mostrato interesse per lui Manchester City, Arsenal, Newcastle e Borussia Dortmund. I contatti con Giuseppe Riso, il suo agente, sono iniziati qualche tempo fa, quando ancora Paolo Maldini e Ricky Massara lavoravano al Milan. I due ex dirigenti avevano avviato la trattativa la scorsa primavera e ora la palla è nelle mani di Giorgio Furlani, Geoffrey Moncada e Antonio D’Ottavio. Il Milan non vuole perderlo a 16 anni ma neanche Camarda vuole allontanarsi dal club della sua infanzia.


Leggi anche

Gerry Cardinale Gerry Cardinale
News3 ore ago

Pellegatti: “Gli americani a livello di organizzazione sono superiori, io sono curioso su Cardinale”

Il giornalista Carlo Pellegatti dà la sua interpretazione sulle dichiarazioni dell’italo-americano. Carlo Pellegatti a Radio Rossonera ha commentato le parole...

Giuseppe Sala Giuseppe Sala
News4 ore ago

Sala: “Il Milan mi ha risposto in maniera interlocutoria su San Siro, sono perplesso su San Donato”

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala manda messaggi chiari alle due società milanesi. Beppe Sala in un’intervista concessa a Libero...

Thiago Motta Thiago Motta
News8 ore ago

Il Bologna farà di tutto per trattenere Thiago Motta, il Milan osserva

L’allenatore dei rossoblù sta facendo benissimo in questa stagione ed è perciò finito nel mirino di diverse big: anche i...

Zlatan Ibrahimovic Zlatan Ibrahimovic
News8 ore ago

Capello: “Ibrahimovic sarà un riferimento a 360 gradi, non so se Pioli ne sarà felice”

L’ex allenatore Fabio Capello ha espresso il suo parere sulle mansioni del dirigente svedese dopo “l’incoronazione” di Cardinale. Fabio Capello...

Christian Pulisic Christian Pulisic
News8 ore ago

Calvarese: “Anche il linguaggio del corpo tradisce Di Bello, fa capire che avrebbe fischiato”

L’ex direttore di gara Giampaolo Calvarese ripercorre quanto accaduto ieri sera all’Olimpico. Giampaolo Calvarese tramite un video sul suo canale...

Matteo Gabbia Matteo Gabbia
News9 ore ago

L’incredibile trasformazione di Gabbia: il Milan ha una nuova colonna difensiva

L’ex Primavera era stato mandato a fare esperienza in Spagna salvo essere richiamato in fretta e furia per via dell’emergenza...

Leggi anche

Più letti