Le parole di Tacchinardi su Rafael Leao, paragonato ad Henry.

Alessio Tacchinardi si cimenta in un’analisi su Rafael Leao, paragonandolo addirittura al talento francese ormai ex giocatore, Henry. Ecco le dichiarazioni: “Il primo Henry è il Leao di oggi. Le caratteristiche dei due calciatori sono uguali: vedi lo strappo e l’uno contro uno per andare via sempre sull’esterno e rompere la difesa avversaria. Io sono stato massacrato sui social per questo accostamento. Ma basta confrontare i video e non ce n’è, sono uguali. Leao sicuramente era un giocatore da aspettare.

Rafael Leao

Inesperto, non facile da collocare sul verde, potenzialmente fortissimo. Non vedo un giocatore in Europa che sa strappare come lui. Poi che non sia continuo, che debba crescere, migliorare e così via è un altro discorso, ma quando esprime la sua potenza può far male a chiunque. È un diamante grezzo, ma puro, da modellare. Non c’è squadra migliore del Milan per la sua esplosione definitiva. Entro uno, massimo due anni, Leao sarà una stella della nuova generazione del calcio. Il tutto anche grazie ad Ibra“.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 15-01-2022


Verso Milan-Spezia: per Pioli scelte obbligate in difesa e a centrocampo

Spezia, Thiago Motta: “Il Milan è costruito per vincere lo scudetto”