Seguici su

Notizie

5 cose ammirate in Samp-Milan 1-2

Junior Messias

Dopo aver giocato in settimana in Champions League contro un’avversaria molto agguerrita, il Milan ha affrontato la Samp.

La partita è iniziata bene per i rossoneri che hanno segnato un gol dopo appena sei minuti con Junior Messias. Il Milan ha poi continuato bene e ha avuto diverse occasioni per raddoppiare il vantaggio, ma non è stato abbastanza cinico sulla trequarti. Rafael Leao viene espulso al 47′ dopo il secondo cartellino giallo per gioco pericoloso e la Sampdoria riesce poi a pareggiare con Filip Djuricic. Fortunatamente per Pioli, i suoi uomini sono riusciti a recuperare il vantaggio con un calcio di rigore che Olivier Giroud ha trasformato con sicurezza. Alla fine i rossoneri hanno preso tutti e tre i punti, ma hanno perso Leao per la partita del Napoli. Ecco cinque cose che abbiamo imparato…

1. Finalmente Messias

Junior Messias dopo un inizio di stagione un po’ deludente è riuscito a segnare il suo primo gol stagionale in Serie A. L’esterno dovrà continuare allo stesso modo per più di una partita per confermare il suo posto nell’XI titolare, soprattutto perché Saelemaekers è stato probabilmente il miglior giocatore in campo contro il Salisburgo e di certo non si accontenterà di essere costantemente in panchina.

2. Emozioni contrastanti

Rafael Leao ha iniziato molto bene la partita fornendo l’assist per il primo gol e poi ha fatto lo stesso per la rete annullata a De Ketelaere. Era una minaccia costante sul lato sinistro, ma ha ricevuto un primo cartellino giallo severo per un braccio alto prima di essere espulso per un calcio in testa ad un avversario. L’attaccante esterno ora salterà l’incontro con il Napoli della prossima settimana e, mentre il primo cartellino era controverso, il secondo sarebbe potuto essere evitato. È infatti un grosso rischio da ammonito fare gioco pericoloso. Dargli troppe colpe non sarebbe giusto perché era fiducioso di riuscire ad arrivare sul cross, ma alla fine ha lasciato i suoi compagni in inferiorità numerica per un intero tempo e non sarà in grado di aiutare la sua squadra il prossimo fine settimana.

Rafael Leao
Rafael Leao

3. Uomo-ovunque

Sandro Tonali è stato dappertutto contro la Samp: il suo ritmo di gioco è stato sorprendente nella notte genovese. I suoi contributi difensivi sono stati grandiosi in quanto hanno aiutato il Milan a siglare la vittoria alla fine l’italiano è anche riuscito ad aiutare i suoi ad uscire da situazioni difficili grazie alla visione di gioco e ai passaggi. Tonali si è davvero messo in mostra in assenza di Bennacer. E’ stata una prestazione davvero solida dell’ex bresciano che ha faticato un po’ a inizio stagione; questa è può essere la partita di cui aveva bisogno per prendere un po’ di fiducia e risollevarsi il morale.

4. Segnali positivi

Tommaso Pobega è uscito dalla panchina contro il Red Bull Salisburgo per il suo debutto in Champions League e con Bennacer che ha bisogno di un po’ di riposo ha giocato anche dall’inizio la partita contro la Samp. Il giovane è stato molto solido ed escludendo un paio di passaggi fuori posto ha fatto un buon lavoro, giocando in maniera semplice e a due tocchi, muovendo velocemente la palla. Anche lui ha corso molto e ha coperto molto spazio aiutando la sua squadra in difesa con la sua fisicità. È sicuramente qualcosa su cui contare in futuro.

5. Serata di debutto

Aster Vranckx ha fatto il suo debutto in una situazione difficile dato che la sua squadra doveva essere riorganizzata dopo l’espulsione di Leao. Il belga ha vissuto dei momenti molto positivi in cui ha mostrato grande compostezza e intelligenza seguite da buon ritmo e abilità con la palla. E’ ovvio che il giovane ha talento e ora spetterà a Pioli ruotare la rosa in modo efficiente per dargli il tempo necessario per migliorare, ma i primi segnali sono abbastanza promettenti. Il centrocampista avrà sicuramente sempre più occasioni con il calendario impegnativo che aspetta i rossoneri.


Gol e highlights Serie A

Prodotti ufficiali AC Milan,
per i veri tifosi del diavolo rossonero!

Guarda le offerte

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © - NM


Primo Chef App


Leggi anche

Mike Maignan Mike Maignan
Notizie9 ore ago

Il calvario di Maignan: la difficile strada verso il recupero

La Gazzetta dello Sport ha ricostruito il calvario di Maignan e dei suoi infortuni subiti. Nella giornata di oggi, La...

Davide Calabria Davide Calabria
Notizie9 ore ago

Milan, attenzione ai diffidati: due titolari a rischio squalifica

Giroud e Calabria a rischio squalifica, non possono permettersi un altro cartellino giallo. Il Milan deve prestare attenzione ai calciatori...

Fabio Capello Fabio Capello
Notizie10 ore ago

8 febbraio 1995, il Milan vinceva la terza Supercoppa Europea

In questo giorno di 28 anni fa il Milan vinceva la terza Supercoppa Europea, il tweet del club per ricordare...

Pierre Emerick Aubameyang Pierre Emerick Aubameyang
Notizie10 ore ago

Aubameyang in trattativa con il Los Angeles FC, serve l’ok dal Barcellona

Il futuro dell’attaccante del Chelsea, Aubameyang potrebbe essere in America, serve solo l’ok dal Barcellona. Recentemente, l’attaccante del Chelsea Pierre-Emerick...

Massimo Ambrosini Massimo Ambrosini
Notizie10 ore ago

Ambrosini: “L’atteggiamento del Milan con Leao in campo nel primo tempo non sarebbe cambiato”

L’ex centrocampista Massimo Ambrosini non riesce a spiegarsi il calo dei rossoneri. Massimo Ambrosini a DAZN ha approfondito le difficoltà...

IM_Stefano_Pioli IM_Stefano_Pioli
Notizie10 ore ago

Milan, domani mattina allenamento a Milanello in vista del match di venerdì

Il Milan si prepara per la sfida contro il Torino: lavoro intenso al Milanello per prepararsi al match. Il Milan...

Daniele Adani Daniele Adani
Notizie10 ore ago

Adani: “Il primo tempo del Milan è stato sconcertante, l’Inter sembrava il Barcellona”

L’ex difensore Lele Adani critica apertamente l’atteggiamento dei rossoneri, specie quello dei primi 45 minuti. Lele Adani entra a far...

Brahim Diaz Brahim Diaz
Notizie10 ore ago

Terremoto Turchia e Siria: Brahim Diaz esprime il suo sostegno sui social

Brahim Diaz ha voluto mostrare il suo sostegno con un tweet d’amore e preghiere. La Turchia e la Siria hanno...

Moise Kean-Pierre Kalulu Moise Kean-Pierre Kalulu
Notizie10 ore ago

Di Gennaro: “Dopo il pareggio con la Roma è successo qualcosa che non sappiamo”

L’ex calciatore Antonio Di Gennaro sostiene possano esserci fratture interne al gruppo rossonero. Antonio Di Gennaro prova ad analizzare il...

Stefano Pioli Stefano Pioli
Notizie11 ore ago

Il Milan si prepara al match contro il Torino, il report da Milanello

Dopo un’intensa preparazione nei giorni precedenti, il Milan si è concentrato sulle strategie per cercare di trionfare contro il Torino....

Nicolo Zaniolo Nicolo Zaniolo
Notizie11 ore ago

Zaniolo firma con il Galatasaray, ora si attende l’ufficialità

L’esterno Zaniolo ha firmato poco fa il contratto da 4 anni e mezzo con una clausola rescissoria da 35 milioni...

Mike Maignan Mike Maignan
Notizie11 ore ago

Maignan si prepara per la partita contro il Tottenham, le ultime da Milanello

Mike Maignan ha svolto una giornata divisa tra allenamento in palestra e pratica di piastra dei portieri. Mike Maignan ha...


   Guarda Video

Più letti