Seguici su

Notizie

Milan – Lemine Almenno 3-0: cosa è emerso dalla gara


L’AC Milan ha iniziato la sua campagna pre-stagionale in modo ideale battendo la squadra amatoriale del Lemine Almenno in un’amichevole di 60 minuti a Milanello.

Invece dei soliti due tempi di 45 minuti, il gioco è stato suddiviso in tre periodi di 20 minuti per aiutare i giocatori che hanno poco più di una settimana di preparazione. I rossoneri hanno segnato tre gol, tutti nel primo periodo, grazie a Junior Messias, Ante Rebic e Matteo Gabbia.

Ovviamente lo standard dell’opposizione e il fatto che giocatori del calibro di Olivier Giroud, Divock Origi, Rafael Leao, Alexis Saelemaekers, Sandro Tonali, Fikayo Tomori, Pierre Kalulu, Davide Calabria, Ismael Bennacer e Theo Hernandez non fossero disponibili significa che devono esserci delle sfumature , ma cosa abbiamo visto?

Cominciando brillantemente

Il giocatore che si è contraddistinto di più nei primi 20 minuti in cui è successo tutto è stato senza dubbio Yacine Adli. Nella sua prima vera azione di gioco per i rossoneri, il 21enne trequartista sembrava incredibilmente dinamico, apparendo dappertutto nella metà campo avversaria prendendo possesso palla e cercando di creare potenziali occasioni da goal.

Ha ottenuto un assist a suo nome per il primo gol, dimostrando grande compostezza per resistere alla tentazione di un tiro dai 20 metri, serve Messias che dal limite di sinistro insacca. Ci sono state molte belle azioni e molti bei passaggi che hanno coinvolto l’ex giocatore del Bordeaux, e ha anche avuto una presenza fisica imponente nell’ultimo terzo di gara che è mancato al Milan con Brahim Diaz.

Determinazione

La prossima stagione per Ante Rebic sarà fondamentale dopo una stagione deludente e interrotta da infortuni, con solo due reti segnate in campionato. Ci sono state voci di potenziali offerte, ma rifiutate per cercare di riscattarsi sul campo.

Sceso in campo con la fascia da capitano. Il croato segna il secondo goal della partita, una rete di pregevole fattura dalla distanza dopo essersi girato rapidamente al limite dell’area. Segnali positivi.

Occasioni perse

Sia Daniel Maldini che Brahim Diaz hanno avuto la possibilità di entrare a partita in corso, ed entrambi hanno sprecato occasioni gloriose in circostanze abbastanza simili, poiché la palla arrivata in area l’hanno scagliata oltre la traversa.

A parte questo, lo spagnolo ha mostrato alcuni segnali positivi, ma in alcune occasioni deve essere meno lezioso. Speriamo che le sue prestazioni crescano con il proseguimento della preseason.

Accendere una scintilla

Dopo che la parte centrale di 20 minuti non ha prodotto praticamente nulla in termini di azione o di occasioni da rete, l’entrata di Chaka Traore nel periodo finale ha dato ossigeno e speranze alla squadra.

L’esterno ivoriano è stato schierato sulla sinistra e ha giocato con quella sicurezza che fa dimenticare che ha 17 anni. Non è tra i marcatori, ma ha mostrato molto dinamismo con i suoi giri e dribbling rapidi e diretti, dimostrando anche un buon gioco di gambe.

Potrebbe essere una grande stagione per l’ex Parma, quella in cui cercherà di sfruttare gli 8 gol e i 5 assist accumulati in 25 partite della Primavera la scorsa stagione, anche se altre strade sono aperte, come il prestito.

Ruoli Chiave

Come accennato in precedenza, Pobega ha avuto un ruolo fondamentale nel primo gol ottenendo un “assist da hockey” (passaggio prima dell’assist), ma la partita ci ha lasciato con alcuni punti interrogativi persistenti sul suo ruolo per la stagione successiva.

Con ciò non intendiamo solo il suo ruolo in termini di migliore posizione in campo – sia come trequartista, mezzala o nel doppio pivot – ma anche quanto tempo di gioco avrà per arrotondare quei bordi irregolari e ottenere più velocità.

Le partite in arrivo in Germania e Ungheria saranno fondamentali per vedere esattamente dove si trova il 22enne, ma sembra che il Milan abbia già scelto di tenerlo.


Prodotti ufficiali AC Milan,
per i veri tifosi del diavolo rossonero!

Guarda le offerte

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © - NM


Primo Chef App


Leggi anche

Tonali Centro sportivo Milanello Tonali Centro sportivo Milanello
Notizie5 ore ago

Milan Women-Tokyo Verdy Beleza 3-1, rossonere in semifinale della Women’s Cup

Il Milan Women ha iniziato la Women’s Cup battendo la Tokyo Verdy Beleza in Kentucky. Sebbene la squadra giapponese avesse...

Maldini e Gazidis Maldini e Gazidis
Calciomercato5 ore ago

Pronti 7 milioni, il Milan ha fretta di chiudere

I dirigenti del Milan Paolo Maldini e Ricky Massara hanno due settimane per ingaggiare un nuovo centrocampista e vorrebbero chiudere...

Gazidis Massara e Maldini Gazidis Massara e Maldini
Calciomercato5 ore ago

Mercato: Milan e Napoli sul talento del Bordeaux

Milan e Napoli sono interessati a Jean Onana del Bordeaux, ma devono affrontare la concorrenza del Girona, squadra della Liga....

Davide Calabria Davide Calabria
Notizie5 ore ago

Dalle giovanili a capitano del Milan: Davide Calabria

Davide Calabria è diventato capitano del Milan dopo una trafila nelle giovanili e ha raggiunto la 150esima presenza. MilanNews ricorda...

Rafael Leao Rafael Leao
Notizie5 ore ago

Leao e Maignan candidati al pallone d’oro, la loro crescita certifica il progetto del Milan

La candidatura al pallone d’oro dei due milanisti certifica il grande lavoro del Milan di questi anni. MilanNews ricorda come–...

Notizie6 ore ago

Origi è il giocatore numero 1000 a scendere in campo con la maglia del Milan

Divock Origi ha raggiunto un traguardo molto importante all’esordio con il Milan contro l’Udinese, che risale alla formazione stessa del...

Champions League Champions League
Notizie6 ore ago

Il Milan lancia i mini abbonamenti per la Champions League

Per gli abbonati alla Serie A il Milan propone un’offerta speciale per assistere a tutte le gare della fase a...

Milan premiazione campionato 2022 Milan premiazione campionato 2022
Notizie6 ore ago

Il punto sui contratti dei giocatori del Milan 2022-23: le scadenze e lo stipendio di ogni giocatore

I dirigenti milanisti Paolo Maldini e Ricky Massara continuano con il diktat della proprietà: costruire la migliore rosa possibile senza...

Theo Hernandez Jonathan Clauss Theo Hernandez Jonathan Clauss
Calciomercato6 ore ago

Mercato: Man City, PSG e Chelsea su Theo, no secco del Milan

Il Milan ha respinto le avances di diversi grandi club europei per Theo Hernadez. Dopo aver segnato il rigore per...

Jorge Mendes Jorge Mendes
Calciomercato6 ore ago

Mercato: perché Jorge Mendes ha interrotto l’accordo col Milan per Renato Sanches

Il Milan riteneva che tutto fosse a posto per ingaggiare Renato Sanches dal Lille fino a quando non è emerso...

Casa Milan Casa Milan
Calciomercato6 ore ago

Mercato: la Lazio cambia obiettivo ora il Milan può affondare il colpo

Le possibilità del Milan di ingaggiare Ivan Ilic dall’Hellas Verona non sono ancora del tutto svanite perché la Lazio ha...

Massara, Maldini e Gazidis Massara, Maldini e Gazidis
Calciomercato6 ore ago

Sky: per Onyedika richiesta troppo alta, il Milan cambia obiettivo

Il Milan sta continuando la ricerca di un nuovo centrocampista centrale e Sander Berge dello Sheffield United è emerso come...


   Guarda Video

Più letti