Seguici su

Notizie

Galliani: “Maldini è il Milan”

Adriano Galliani

L’amministratore delegato del Monza ha parlato anche del Milan in occasione Festival dello Sport a Trento.

Presente durante il Festival dello Sport a Trento, l’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani ha parlato anche del Milan e del momento del calcio italiano in generale. Queste le sue parole riportate da MilanNews: Su Allegri: “Gli voglio molto bene. Allegri è arrivato al Milan e ha vinto lo scudetto e la Supercoppa italiana. Per quattro su quattro si è sempre qualificato agli ottavi di Champions. Poi è andato alla Juventus e ha vinto cinque scudetti. Se adesso le cose non vanno bene, la colpa non è forse solo dell’allenatore. Io ho una teoria: lo sport è ciclico, prima vinci tanto e poi c’è un periodo in cui non riesci a vincere. E’ successo a tutti, dal Real al Barcellona, dal Milan all’Inter”. 

Adriano Galliani

Su Giovanni Galli: “Arriva appena compriamo il Milan nel 1986. E’ stato un portiere bravissimo che ha avuto la fortuna di avere davanti una difesa incredibile. Va detto che quando ti arrivano pochi tiri in porta non è facile per un portiere”. 

Su Sebastiano Rossi: “Psicologicamente è stato il portiere più forte che abbiamo avuto. Ogn prendevo un nuovo portiere, ma alla fine gioca lui. Era fortissimo di testa”. 

Su Dida: “Spesso vado a rivedere i rigori della finale di Champions League a Manchester nel 2003. Dida ne parò tre. Dopo facciamo una festa per la vittoria della coppa, mi trovo al tavolo con un medico e gli dico che ogni tanto rivedevo il rigore di Sheva e mi veniva paura che lo sbagliasse. Sapete cosa mi disse il medico? Che ero irrecuperabile (sorride, ndr)”. 

Su Gigio Donnarumma: “Ci ha regalato l’ultimo trofeo dell’era Berlusconi al Milan, parando il rigore a Dybala nella Supercoppa italiana. Se è arrivato al Milan il merito è di Mauro Bianchessi. Un giorno arriva nel mio ufficio dicendo che dovevamo prenderlo anche se stava firmando con l’Inter. Alla fine siamo riusciti a prenderlo noi, aveva 14 anni e a 16 anni ha fatto il suo esordio in Serie A. L’anno scorso è stato eletto miglior giocatore dell’Europeo”. 

Su Buffon: “Abbiamo provato in tutti i modi a prenderlo dal Parma, ma sua mamma non ha voluto. Buffon sarebbe potuto arrivare al Milan a 14 anni, siamo stati molto vicini a prenderlo”. 

Sui portieri: “Avevo preso Lloris, aveva firmato anche il contratto. Appena avremmo venduto Abbiati al Palermo sarebbe arrivato. Abbiati però non volle andare al Palermo e quindi saltò tutto”. 

Su Tassotti: “Tassotti era meraviglioso. Abbiamo preso due gol in casa San Siro nella Coppa dei Campioni, entrambi sul lato sinistro. Dalla parte di Tassotti non abbiamo preso gol, era difficilissimo saltarlo”. 

Su Paolo Maldini: “Paolo è il Milan, anche suo papà era il Milan. E’ incredibile pensare che nel 1963 Cesare Maldini ha alzato la Coppa dei Campioni in Inghilterra e 40 anni dopo Paolo ha fatto lo stesso a Manchester. E’ una cosa unica che non è mai successa da nessuna parte. Quando arrivammo noi al Milan, Paolo era in scadenza di contratto. Suo papà Cesare aiutava il suo agente. Mi diceva che non avrebbe mai portato Paolo lontano dal Milan. Abbiamo ritirato la maglia numero 3 che potrà essere indossata solo da uno dei suoi figli. Mi auguro che un giorno Daniel, Cristian o magari un nipote di Paolo possa indossare quella maglia”. 

Su Maldini dirigente: “Il Milan aveva due figure: io e il presidente Berlusconi. Ho offerto a Paolo tutte le altre posizioni a parte la mia ovviamente e lui ha sempre rifiutato. Gli ho proposto diversi ruoli, ma a lui non andavano bene. Forse è meglio che sia arrivato dopo, nella vita ci sono i momenti giusti per arrivare in un posto. Paolo sta dimostrando di essere un grande dirigente. C’è grande affetto tra di noi”. 

Sul soprannome Condor: “Non so chi mi ha dato questo soprannome, forse Nesta o Leonardo. Nell’estate del 2021 l’ultimo contratto depositato è stato quello di Luca Marrone. Non ha mai segnato durante tutto l’anno, ma nei supplementari a Pisa ha segnato proprio lui. Quest’anno abbiamo preso Izzo, abbiamo depositato il contratto alle 19.58. Mi chiamano Condor perchè chiudo i colpi all’ultimo”. 


Gol e highlights Serie A

Prodotti ufficiali AC Milan,
per i veri tifosi del diavolo rossonero!

Guarda le offerte

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP


Primo Chef App


Leggi anche

Stefano Pioli Stefano Pioli
Notizie19 ore ago

Pioli: “Abbiamo lavorato con attenzione e determinazione, conteranno gli episodi”

Il tecnico del Milan Stefano Pioli illustra su cosa ha lavorato durante questa settimana che porta al derby. Stefano Pioli...

Olivier Giroud Olivier Giroud
Notizie20 ore ago

Padovan: “Dal Milan mi aspetto una gara di orgoglio e senza paura”

L’opinionista Giancarlo Padovan ha detto la sua sul big match di San Siro. Giancarlo Padovan ha provato a prevedere cosa...

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie20 ore ago

Inzaghi: “I derby in campionato ci hanno dato delusione, non mi aspetto un Milan sottotono”

Giorno di vigilia e quindi di conferenza per l’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi. Simone Inzaghi avverte i suoi di fare molta...

tifosi Milan tifosi Milan
Notizie21 ore ago

Bergomi: “L’Inter non deve sentirsi favorita, il Milan è in difficoltà emotiva”

L’ex difensore Beppe Bergomi ha espresso il suo parere su come Inter e Milan si avvicinano al big match di...

Rafael Leao Rafael Leao
Notizie21 ore ago

Kakà: “Il derby è ottimo per riprendersi, il Milan vince 2-1, Leao e Lautaro…”

L’ex fuoriclasse brasiliano Ricardo Kakà ha fatto il suo pronostico sul derby. La Gazzetta dello Sport ha intervistato Ricardo Kakà...

Ciprian Tatarusanu Ciprian Tatarusanu
Notizie21 ore ago

Marchegiani: “Tatarusanu non è costato punti al Milan, non c’è solidità difensiva”

L’ex portiere Luca Marchegiani difende a spada tratta l’estremo difensore rossonero. Nel corso di un’intervista a Tuttosport Luca Marchegiani si...

Davide Massa Davide Massa
Notizie21 ore ago

Marelli: “Massa sta arbitrando benissimo, il derby è un big match sulla carta senza storia”

Il commentatore arbitrale ed ex arbitro Luca Marelli ha detto la sua sulla designazione del derby di domani sera. Luca...

Marko Lazetic Marko Lazetic
Calciomercato21 ore ago

Lazetic in prestito all’Altach di Klose

L’attaccante serbo della Primavera si cimenterà con la serie A austriaca in questa seconda parte della stagione. Secondo quanto riferito...

Tiemoue Bakayoko Tiemoue Bakayoko
Notizie21 ore ago

Bakayoko resta al Milan nonostante tante offerte

Il centrocampista francese ha rifiutato tutte lo proposte pervenutegli nonostante non faccia parte del progetto rossonero. Tiemoué Bakayoko non è...

Renato Sanches Renato Sanches
Notizie22 ore ago

Renato Sanches non brilla al PSG, il Milan ci ripensa?

Il centrocampista portoghese sta trovando poco minutaggio a Parigi e potrebbe diventare un’occasione di mercato. Calciomercato.com fa notare come la...

esultanza gol Rafael Leao esultanza gol Rafael Leao
Notizie22 ore ago

L’atteggiamento positivo di Leao in ottica derby

Il portoghese non attraversa un buon momento come tutta la squadra ma nonostante ciò è convinto di poter dare la...

Spalletti Stefano Pioli derby Milan Rangnick Spalletti Stefano Pioli derby Milan Rangnick
Notizie22 ore ago

Pioli spreme i suoi giocatori in vista del derby

L’allenatore rossonero sta attraversando una vigilia piuttosto particolare e perciò sta ricorrendo anche a cose mai fatte prima. Non è...


   Guarda Video

Più letti