Seguici su

News

Di Cintio: “Ci sono differenze tra Tonali e Fagioli, ecco cosa verrà valutato, non c’è rischio di illecito sportivo”

Sandro Tonali

L’avvocato Cesare Di Cintio ha spiegato cosa potrebbe succedere ora ai due calciatori alle prese con le scommesse.

Cesare Di Cintio ha chiarito alcuni aspetti delle situazioni di Nicolò Fagioli e Sandro Tonali; ecco le sue dichiarazioni a SportMediaset. “La prima differenza tra Tonali e Fagioli consisterebbe proprio nell’aver scommesso sulle squadre in cui militava. Per questa ragione la sanzione iniziale della Procura per Tonali potrebbe essere maggiore, anche se con possibilità di dimezzamento mediante il patteggiamento pre-deferimento”.

L’entità della squalifica al rossonero

“Per quantificare la squalifica è necessario però aspettare di capire l’entità della collaborazione che sta fornendo il ragazzo. La sua ludopatia sembrerebbe conclamata, come si evince dalla certificazione medica con cui si è presentato domenica scorsa all’interrogatorio con il procuratore Figc dott. Giuseppe Chinè e questo potrebbe implicare che all’interno della pena sportiva rientri anche la disponibilità del giocatore a rispettare un percorso terapeutico già definito”. 

Nicolò Fagioli
Nicolò Fagioli

Rischio illecito sportivo per Tonali

“Lo escludo categoricamente, perché per configurare l’illecito sportivo è necessario un tentativo di alterazione del risultato della gara e questo al momento non sembra esserci. La violazione contestata resterebbe dunque all’interno della fattispecie prevista dell’articolo 24 del Codice di giustizia sportiva, ossia quello che punisce i giocatori che scommettono sul calcio”. 

La precisazione

Bisogna subito chiarire che Fagioli, in quanto dipendente della società, potrà allenarsi regolarmente con la squadra. Non potrà partecipare alle competizioni ufficiali, che è quanto la squalifica prevede, ma dovrà attenersi alle direttive della Juventus e seguire le prescrizioni che sono frutto dell’accordo di patteggiamento con la Procura Federale”.


Leggi anche

Youssouf Fofana Youssouf Fofana
News12 ore ago

Veron: “Il Milan sta cercando di prendere Fofana e Samardzic ma gli serve un leader in mezzo al campo”

L’ex centrocampista Juan Sebastian Veron confronta il centrocampo delle due milanesi. Juan Sebastian Veron alla Gazzetta dello Sport sostiene che...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News12 ore ago

Ordine: “La rivoluzione nel settore sanitario c’è stata, Fonseca deve risolvere due problemi”

Il giornalista Franco Ordine sottolinea come l’unica indicazione positiva dell’amichevole di ieri sia l’esordio di Liberali. Franco Ordine sul Corriere...

Strahinja Pavlovic Strahinja Pavlovic
News13 ore ago

Zdravkovic: “Pavlovic è stato il migliore della Serbia agli Europei, nonostante sia alto è molto veloce”

Il giornalista di soccersportal.rs Milan Zdravkovic ha raccontato pregi e difetti dell’obiettivo di mercato dei rossoneri per la difesa. MilanNews...

Fabio Capello Fabio Capello
News13 ore ago

Capello: “Il migliore dell’Inter è un ex Milan, Loftus-Cheek deve giocare in mezzo, Fofana può colmare un vuoto”

L’ex allenatore Fabio Capello ritiene che il centrocampista inglese possa rendere ancora meglio in un altro ruolo. Fabio Capello alla...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News13 ore ago

Pellegatti: “Mi dicono una cosa molto particolare sugli allenamenti di Fonseca, Samardzic? Non saprei dove metterlo”

Il giornalista Carlo Pellegatti ha mostrato qualche perplessità sul possibile acquisto da parte del Milan di Lazar Samardzic. Carlo Pellegatti...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News13 ore ago

Milan: Fonseca ha già sorpreso i tifosi, ecco chi è Liberali

Il nuovo tecnico rossonero ha trovato il modo di generare stupore anche al momento di schierare la formazione titolare della...

Leggi anche

Più letti