Seguici su

Calciomercato

Milan: la dirigenza all’esame rinnovi, delicati quelli dei francesi

Theo Hernandez

I rossoneri iniziano a pianificare anche il futuro non a breve termine: trattenere alcuni elementi preziosi potrebbe non essere così semplice.

Il Milan si gioca tanto in questo finale di stagione soprattutto in Europa ma i dirigenti devono anche guardare più in là: il mercato si avvicina e vanno definite alcune situazioni delicate come quelle riguardanti i rinnovi di diversi giocatori. Tuttosport fa il punto su tutti i giocatori rossoneri che si avvicinano alla scadenza.

I casi spinosi

Mike Maignan e Theo Hernandez hanno un contratto con il Milan fino al 2026 ed è per questo che forse non c’è tanta urgenza; tuttavia non si vuole lasciare nulla al caso muovendosi con largo anticipo. La volontà del club è ovviamente quella di rinnovarli entrambi ma i due hanno avanzato richieste importanti in termini di stipendio e non è detto che la società voglia accontentarle. Non è nemmeno da escludere una cessione anche se chiaramente occorrerebbero offerte di una certa portata, come accaduto con Sandro Tonali la scorsa estate. La priorità è continuare insieme.

Kjaer
Kjaer

In scadenza

Alla fine di questa stagione gli addii saranno tanti: quelli di Olivier Giroud e Simon Kjaer saranno i più dolorosi. L’attaccante sembra intenzionato a dirigersi verso gli Stati Uniti dopo tre anni da protagonista in rossonero. Sul futuro del danese non si sa molto ma è probabile che non ci sarà il rinnovo con il Milan. La sua esperienza è stata preziosa negli ultimi anni ma Simon quest’anno ha sofferto diversi infortuni e il club potrebbe decidere di investire su qualcuno più giovane. Chi partirà sicuramente è Mattia Caldara e con lui anche Antonio Mirante. Resta però un dubbio per Luka Jovic: bisognerà capire se il Milan ha intenzione di far scattare l’opzione per prolungare il suo contratto per un altro anno.


Leggi anche

Youssouf Fofana Youssouf Fofana
News4 ore ago

Veron: “Il Milan sta cercando di prendere Fofana e Samardzic ma gli serve un leader in mezzo al campo”

L’ex centrocampista Juan Sebastian Veron confronta il centrocampo delle due milanesi. Juan Sebastian Veron alla Gazzetta dello Sport sostiene che...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News4 ore ago

Ordine: “La rivoluzione nel settore sanitario c’è stata, Fonseca deve risolvere due problemi”

Il giornalista Franco Ordine sottolinea come l’unica indicazione positiva dell’amichevole di ieri sia l’esordio di Liberali. Franco Ordine sul Corriere...

Strahinja Pavlovic Strahinja Pavlovic
News4 ore ago

Zdravkovic: “Pavlovic è stato il migliore della Serbia agli Europei, nonostante sia alto è molto veloce”

Il giornalista di soccersportal.rs Milan Zdravkovic ha raccontato pregi e difetti dell’obiettivo di mercato dei rossoneri per la difesa. MilanNews...

Fabio Capello Fabio Capello
News5 ore ago

Capello: “Il migliore dell’Inter è un ex Milan, Loftus-Cheek deve giocare in mezzo, Fofana può colmare un vuoto”

L’ex allenatore Fabio Capello ritiene che il centrocampista inglese possa rendere ancora meglio in un altro ruolo. Fabio Capello alla...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News5 ore ago

Pellegatti: “Mi dicono una cosa molto particolare sugli allenamenti di Fonseca, Samardzic? Non saprei dove metterlo”

Il giornalista Carlo Pellegatti ha mostrato qualche perplessità sul possibile acquisto da parte del Milan di Lazar Samardzic. Carlo Pellegatti...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News5 ore ago

Milan: Fonseca ha già sorpreso i tifosi, ecco chi è Liberali

Il nuovo tecnico rossonero ha trovato il modo di generare stupore anche al momento di schierare la formazione titolare della...

Leggi anche

Più letti