Seguici su

News

Trevisani: “Il Milan è scadente a centrocampo, Krunic non fa la differenza da nessuna parte”

Rade Krunic

Il telecronista Riccardo Trevisani non nasconde di non amare diversi calciatori a disposizione di Pioli.

Riccardo Trevisani ha lasciato giudizi trancianti su diversi giocatori del Milan; ecco cosa dichiarato a La Fontana di Trevi. “Su Musah si può lavorare molto, anche perchè è nel reparto in cui secondo me il Milan è scadente, uso questa parola volontariamente, a centrocampo. Non parlo di Reijnders o di Loftus-Cheek, e nemmeno dello stesso Musah. Ma il titolare è e sarebbe stato per 38 partite se fosse stato bene, Rade Krunic. Krunic è un giocatore super-normale, importante, ma che non fa la differenza da nessuna parte. È buono per fare la riserva di un giocatore forte, allora mi sta bene. Se fa la riserva di Bennacer o di Tonali lo accetto, ma se fa il titolare per 38 partite e sei in difficoltà adesso perchè si è infortunato, vuol dire che la squadra l’hai costruita male. C’è qualcosa che non va. Poi io credo che tutte le squadre siano manchevoli di qualcosa, come la Juve a cui manca qualità in mezzo o l’Inter corta davanti. Ma oltre a guardare i problemi, bisogna guardare anche quello che si ha”.

Samuel Chukwueze
Samuel Chukwueze

Critiche anche per l’attaccante

“Il Milan è corto in mezzo, ma ha Giroud, Okafor, Jovic, Leao, Pulisic, Chukwueze… ci sono tanti giocatori, poi dipende quanti me ne piacciono di questi. Quali mi piacciono? Mi piace tanto Giroud, mi piace tanto Leao… Al terzo posto forse metto Jovic, pensate. Non è una punta ma per come gioca il Milan può avere una sua utilità, più di Okafor come centravanti. Ammesso che nessuno dei due è un vero e proprio centravanti, ma di sicuro Jovic lo è più di Okafor. Okafor a me piace tantissimo, ma nel 4-3-3, se il titolare è Leao, è come un terzo palo: non serve. Chukwueze per me non è bocciato il giocatore in sé ma l’acquisto a 27 milioni di euro, che sono stati presi e bruciati dal signor algoritmo, che ha azzeccato alcune cose, Reijnders su tutti, ma ne ha sbagliate altre, Chukwueze su tutti. Lo vedremo, ci sarà tempo per bocciarlo, ma non ho dubbi. Per me Chukwueze è molto meno di Pulisic, e Pulisic già è uno, e lo avete visto in queste prime 6 partite, che tre le gioca con te e tre le gioca con gli altri. Poi le tre che fa con te le vinci, le tre che fa con gli altri fai fatica”.


Leggi anche

Youssouf Fofana Youssouf Fofana
News9 ore ago

Veron: “Il Milan sta cercando di prendere Fofana e Samardzic ma gli serve un leader in mezzo al campo”

L’ex centrocampista Juan Sebastian Veron confronta il centrocampo delle due milanesi. Juan Sebastian Veron alla Gazzetta dello Sport sostiene che...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News10 ore ago

Ordine: “La rivoluzione nel settore sanitario c’è stata, Fonseca deve risolvere due problemi”

Il giornalista Franco Ordine sottolinea come l’unica indicazione positiva dell’amichevole di ieri sia l’esordio di Liberali. Franco Ordine sul Corriere...

Strahinja Pavlovic Strahinja Pavlovic
News10 ore ago

Zdravkovic: “Pavlovic è stato il migliore della Serbia agli Europei, nonostante sia alto è molto veloce”

Il giornalista di soccersportal.rs Milan Zdravkovic ha raccontato pregi e difetti dell’obiettivo di mercato dei rossoneri per la difesa. MilanNews...

Fabio Capello Fabio Capello
News10 ore ago

Capello: “Il migliore dell’Inter è un ex Milan, Loftus-Cheek deve giocare in mezzo, Fofana può colmare un vuoto”

L’ex allenatore Fabio Capello ritiene che il centrocampista inglese possa rendere ancora meglio in un altro ruolo. Fabio Capello alla...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News10 ore ago

Pellegatti: “Mi dicono una cosa molto particolare sugli allenamenti di Fonseca, Samardzic? Non saprei dove metterlo”

Il giornalista Carlo Pellegatti ha mostrato qualche perplessità sul possibile acquisto da parte del Milan di Lazar Samardzic. Carlo Pellegatti...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News10 ore ago

Milan: Fonseca ha già sorpreso i tifosi, ecco chi è Liberali

Il nuovo tecnico rossonero ha trovato il modo di generare stupore anche al momento di schierare la formazione titolare della...

Leggi anche

Più letti