Seguici su

News

Pellegatti: “Vi spiego perché il Milan valuta tecnici stranieri, su Zirkzee c’è una cosa strana”


Il giornalista Carlo Pellegatti ha detto la sua sulla scelta del possibile nuovo allenatore dei rossoneri.

Carlo Pellegatti a Radio Rossonera ha parlato delle prossima mosse del Milan. “Prima bisogna fare l’allenatore, poi capire se tireranno fuori i 50/60 milioni per Zirkzee o i 65 della clausola di Sesko. Su Zirkzee ci sono due cose: la prima riguarda il fatto che, avendo qualche giocatore come Saelemaekers o Colombo, magari puoi avere un po’ di sconto. La seconda, che non è chiara, è che sappiamo della clausola di 40 milioni del Bayern, ma qualcuno dice che può valere anche per tutte le altre squadre. A me sembra un po’ strano”.

Perché solo figure estere

“Banalmente, se tu pensi agli allenatori italiani e tieni fuori Conte e Thiago Motta, chi è che prendi? Ognuno ha qualche pregio e qualche difetto. Palladino? Bella figura, ma servono ancora un paio d’anni di un altro passo. Farioli? Incognita. Italiano? Può piacere o meno, però magari si cerca una caratura un pochino più internazionale, di ampio respiro. Anche se Italiano sono due anni che arriva in fondo alla Conference, quindi magari con una squadra più forte della già buona Fiorentina può far meglio”.

Joshua Zirkzee
Joshua Zirkzee

Le tempistiche

Penso che il comunicato dell’allenatore sarà dopo la fine del campionato e dopo il comunicato della situazione Pioli, quando ufficializzeranno una cosa che sembra scontata. Non so se sarà immediato, sul futuro di Pioli è importante capire se va al Napoli o si ferma perchè ballano 8 milioni. Sono un pochino meno convinto che l’allenatore sia fatto…esempio: Conceicao non possono averlo già fatto, deve ancora parlare con Villas Boas. Fonseca è sempre in ballo col Marsiglia. Su Thiago Motta non credo che lui abbia già detto alla Juventus che non viene e va al Milan, coi bianconeri che forse aspettano di vedere cosa farà Allegri in Coppa Italia. Se fosse un Mister X è possibile, se sono i nomi che si sono fatti mi sembra strano. Dev’essere proprio uno libero”.


Leggi anche

Leggi anche

Rafael Leäo Rafael Leäo
Calciomercato8 ore ago

Milan, Leao al’Al-Hilal? Il padre al lavoro con un intermediario con il club arabo

Si infittisce il caso Leao che potrebbe essere irretito da una ricca offerta proveniente dall’Al-Hilal. Centrale la figura del padre...

Victor Osimhen Victor Osimhen
Calciomercato8 ore ago

Milan, Osimhen con i soldi di Theo? La clamorosa indiscrezione

La cessione di The potrebbe essere la chiave per arrivare al grande attaccante, su tutti Victor Osimhen in uscita dal...

Zlatan Ibrahimovic Zlatan Ibrahimovic
News9 ore ago

Hertog: “In più occasioni Zirkzee mi ricorda Ibrahimovic, ecco cosa serve per fargli segnare 20 goal”

L’ex direttore dell’academy del Feyenoord Damien Hertog fu il primo scopritore dell’attaccante olandese del Bologna. Damien Hertog ha parlato del primo...

Zlatan Ibrahimović Zlatan Ibrahimović
News10 ore ago

Amiri: “Ibrahimovic avrebbe parlato per un pomeriggio intero, una cosa ci ha fatto capire che non può decidere tutto”

La giornalista svedese Nicole Amiri ha sottolineato come il ruolo dell’ex attaccante in rossonero abbia contorni ben definiti. Nicole Amiri...

Joshua Zirkzee Joshua Zirkzee
News10 ore ago

B. Galli: “Commissioni elevate? La domanda da fare è un’altra”

Il presidente dell’Assoagenti Beppe Galli ha posto l’accento sulla mancanza di regolamentazione sulle commissioni da pagare ai procuratori. MilanNews ha...

Stefano Pioli Stefano Pioli
News10 ore ago

Vannucchi: “Avrei convinto Pioli a restare, il Milan contenderà un piazzamento Champions”

L’ex centrocampista Ighli Vannucchi non crede che i rossoneri possano lottare per la vittoria dello Scudetto. Ighli Vannucchi a News.Superscommesse.it...

Più letti