Seguici su

News

Pastore: “È il Pulisic migliore della carriera ma non ha un aspetto fondamentale che manca a molti giocatori del Milan”

Christian Pulisic

Il giornalista Giuseppe Pastore ritiene che l’americano non abbia il carisma per fare il leader.

Giuseppe Pastore a Cronache di Spogliatoio ha parlato di Pulisic e di chi potrebbe essere il capitano del Milan. “Per me il Milan ha Pulisic nel momento migliore della sua carriera, cioè quando vede fra due anni il Mondiale in America da capitano. E quindi in questi due anni, la mentalità del ragazzo è fuori discussione, sarà focus, centratissimo, per 200%. Gli manca, ed è quello che manca a tutta la rosa del Milan attuale, la capacità di diventare leader, che non vuol dire solo indossare la fascia di capitano, ma dettare il respiro del gioco, cosa che aveva, o comunque dello spogliatoio, cosa che avevano Giroud, Ibrahimovic e Kjaer, non ci sono più, e che manca un po’ ai nuovi arrivati l’anno scorso, anche perché sono appena arrivati”. 

Christian Pulisic
Christian Pulisic

Incognita capitano del Milan

“Il capitano nominalmente è Calabria, che però difatti è una riserva. Il vice è Theo Hernandez, che non mi sembra entusiasta di rimanere al Milan, anche se magari rimane. Il vice vice è Leao, di cui tutto si può dire fuorché che sia un leader. E quindi il Milan ha bisogno appunto di avere quei 3/4 giocatori che siano i collanti, i trascinatori e gli esempi. Anche il buon Tonali era questo tipo di giocare qua, che non vuol dire essere il più forte, no”.

Alti e bassi

A Pulisic l’anno scorso è mancato di più nelle partite che fanno la differenza, i derby, Juve-Milan, le partite di Europa League, quelle partite in cui Pulisic ha steccato di fatto. È stato ottimo dalla colonna di destra in giù della classifica, e gli è sempre un po’ mancato il guizzo, al di là del gol e dell’assist, proprio della prestazione, di temperamento. Non se l’abbia, non è giovane né vecchio, devi dimostrarlo. Se pensi che tu sarai il capitano degli Stati Uniti, nel Mondiale in casa, nel quale tu puoi anche arrivare molto bene, devi iniziare a fare pratica, ad ambientarti in questo ruolo dalla Serie A, e quindi, nel Milan americano, dove vengono cercati certi giocatori, secondo me deve fare questo salto”. 


Leggi anche

Youssouf Fofana Youssouf Fofana
News1 ora ago

Veron: “Il Milan sta cercando di prendere Fofana e Samardzic ma gli serve un leader in mezzo al campo”

L’ex centrocampista Juan Sebastian Veron confronta il centrocampo delle due milanesi. Juan Sebastian Veron alla Gazzetta dello Sport sostiene che...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News1 ora ago

Ordine: “La rivoluzione nel settore sanitario c’è stata, Fonseca deve risolvere due problemi”

Il giornalista Franco Ordine sottolinea come l’unica indicazione positiva dell’amichevole di ieri sia l’esordio di Liberali. Franco Ordine sul Corriere...

Strahinja Pavlovic Strahinja Pavlovic
News2 ore ago

Zdravkovic: “Pavlovic è stato il migliore della Serbia agli Europei, nonostante sia alto è molto veloce”

Il giornalista di soccersportal.rs Milan Zdravkovic ha raccontato pregi e difetti dell’obiettivo di mercato dei rossoneri per la difesa. MilanNews...

Fabio Capello Fabio Capello
News2 ore ago

Capello: “Il migliore dell’Inter è un ex Milan, Loftus-Cheek deve giocare in mezzo, Fofana può colmare un vuoto”

L’ex allenatore Fabio Capello ritiene che il centrocampista inglese possa rendere ancora meglio in un altro ruolo. Fabio Capello alla...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News2 ore ago

Pellegatti: “Mi dicono una cosa molto particolare sugli allenamenti di Fonseca, Samardzic? Non saprei dove metterlo”

Il giornalista Carlo Pellegatti ha mostrato qualche perplessità sul possibile acquisto da parte del Milan di Lazar Samardzic. Carlo Pellegatti...

Paulo Fonseca Paulo Fonseca
News2 ore ago

Milan: Fonseca ha già sorpreso i tifosi, ecco chi è Liberali

Il nuovo tecnico rossonero ha trovato il modo di generare stupore anche al momento di schierare la formazione titolare della...

Leggi anche

Più letti