Da 1.5 a 4 milioni più bonus: il Milan è pronto a premiare e blindare Rafael Leao con un nuovo e più ricco contratto fino al 2026.

Il Milan prepara il rinnovo di Rafael Leao. Il giocatore portoghese ha un contratto fino al 2024, ma i dirigenti rossoneri, alla luce dei tanti intoppi avuti di recente (Donnarumma, Kessie, ora anche Romagnoli), stavolta vogliono giocare d’anticipo per evitare rischi.

Icardi Spalletti Teun Koopmeiners Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, a breve Maldini e Massara incontreranno Jorge Mendes, agente di Leao, per chiudere la pratica e prolungare fino al 2026 l’accordo con il giovane attaccante. Stando all’indiscrezione riferita dal noto quotidiano, lo stipendio di Rafael sarà triplicato: attualmente guadagna 1.5 milioni all’anno, ma con la nuova intesa ne percepirà 4 più bonus.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 08-01-2022


Mercato Milan: sondaggio per Tanganga

Lingard via da Manchester a gennaio: il Milan osserva interessato