Seguici su

News

Milan, Moggi su Fonseca: “E’ un ‘signor sì’, non si opporrebbe alla vendita di Theo”

Paulo Fonseca

Luciano Moggi ha criticato duramente la scelta del Milan di affidare a Fonseca la panchina rossonera. Il portoghese sarebbe, a suo dire, un aziendalista.

La scelta del Milan di affidare la panchina rossonera a Fonseca continua a generare polemiche. I tifosi, sui social, continuano a dissentire apertamente nutrendo forti dubbi sul buon operato del portoghese. Anche gli addetti ai lavori non sono da meno, agitando ancora di più il calderone delle critiche. Ultimo in ordine cronologico a unirsi alla carovana delle critiche è stato Luciano Moggi, intervenuto Elleradio nel corso della trasmissione ‘Tutto il mio calcio e non solo’.

Luciano Moggi
Luciano Moggi

Fonseca è un ‘signor sì’

Il parere di Luciano Moggi nei confronti di Paulo Fonseca non è affatto morbido. L’ex dirigente di Napoli e Juventus crede infatti cheFonseca è un ‘signor sì’: se gli vendono Theo Hernandez se ne fa una ragione, perché è un aziendalista“. Prosegue poi criticando la ragione del cambio allenatore in casa Milan, sostenendo che sia stato un “cambio che personalmente non avrei fatto. Pioli non ha colpe particolari. L’anno scorso ha preso otto giocatori nuovi, con gli algoritmi di Furlani, ma ha preso ‘mezzo ponte’: sono tutti bravini a giocare, ma non c’è nessun centrocampista di livello”. L’assenza di Tonali – specifica Moggi – si è fatta sentire in quanto “avevano un centrocampista vero, Tonali, che poteva giocare davanti la difesa a fermare l’avversario e far ripartire la squadra e l’hanno venduto. Bennacer ha avuto un grave infortunio ed è rientrato adesso.”

Capitolo Pioli

Parole di stima per Pioli da parte di Luciano Moggi. Ha affermato infatti che prenderebbe Pioli in qualsiasi squadra, perché a Milano ha dato ciò che in tanti non sono riusciti a dare, e non solo: è stato dileggiato, perché per un anno sono stati fatti mille nomi di allenatori, ma lui ha sempre sopportato ed è arrivato secondo. Gli contestano di aver perso tutti i derby, di essere stato eliminato in Champions League ed Europa League, però un anno ha vinto lo Scudetto e per due volte è arrivato secondo. Ciò significa che ha fatto più che bene”. Conclude affermando che sarà davvero dura far meglio di lui al Milan, Moggi è infatti convinto che “chi lo sostituisce credo che avrà delle gatte dalle pelare non indifferenti”.


Leggi anche

Leggi anche

Rafael Leäo Rafael Leäo
Calciomercato8 ore ago

Milan, Leao al’Al-Hilal? Il padre al lavoro con un intermediario con il club arabo

Si infittisce il caso Leao che potrebbe essere irretito da una ricca offerta proveniente dall’Al-Hilal. Centrale la figura del padre...

Victor Osimhen Victor Osimhen
Calciomercato8 ore ago

Milan, Osimhen con i soldi di Theo? La clamorosa indiscrezione

La cessione di The potrebbe essere la chiave per arrivare al grande attaccante, su tutti Victor Osimhen in uscita dal...

Zlatan Ibrahimovic Zlatan Ibrahimovic
News9 ore ago

Hertog: “In più occasioni Zirkzee mi ricorda Ibrahimovic, ecco cosa serve per fargli segnare 20 goal”

L’ex direttore dell’academy del Feyenoord Damien Hertog fu il primo scopritore dell’attaccante olandese del Bologna. Damien Hertog ha parlato del primo...

Zlatan Ibrahimović Zlatan Ibrahimović
News9 ore ago

Amiri: “Ibrahimovic avrebbe parlato per un pomeriggio intero, una cosa ci ha fatto capire che non può decidere tutto”

La giornalista svedese Nicole Amiri ha sottolineato come il ruolo dell’ex attaccante in rossonero abbia contorni ben definiti. Nicole Amiri...

Joshua Zirkzee Joshua Zirkzee
News10 ore ago

B. Galli: “Commissioni elevate? La domanda da fare è un’altra”

Il presidente dell’Assoagenti Beppe Galli ha posto l’accento sulla mancanza di regolamentazione sulle commissioni da pagare ai procuratori. MilanNews ha...

Stefano Pioli Stefano Pioli
News10 ore ago

Vannucchi: “Avrei convinto Pioli a restare, il Milan contenderà un piazzamento Champions”

L’ex centrocampista Ighli Vannucchi non crede che i rossoneri possano lottare per la vittoria dello Scudetto. Ighli Vannucchi a News.Superscommesse.it...

Più letti