Seguici su

Notizie

Lutto nel calcio italiano, addio al25enne centrocampista: è morto in un incidente stradale

scarpe da calcio

Il mondo del calcio italiano è stato scosso da un lutto improvviso. A perdere la vita in un incidente stradale è stato il 25enne centrocampista.

Un giorno triste quello di ieri. Una tragedia ha colpito il mondo del calcio italiano, a perdere la vita è stato il centrocampista marocchino morto in seguito ad un incidente stradale avvenuto mentre si stava recando al lavoro: giocava in Prima Categoria. Il calciatore si chiamava Yassine Mahboub ed è morto in seguito ad un gravissimo incidente a stradale verificatosi nella provincia di Torino. Il giovane classe 1996, si stava recando a lavoro quando è rimasto coinvolto nel drammatico impatto rivelatosi fatale. Giocava nello Spartak San Damiano club che milita nel girone piemontese di Prima Categoria. In questa squadra il 26enne si era trasferito da poco. Era stato ceduto in prestito dalla Pro Villafranca, il cui presidente Josi Venturini ha espresso tutto il proprio dolore a ‘Sprint&Sport‘: “Sono semplicemente sconvolto – dichiara Venturini, profondamente scosso dopo l’accaduto – Si sente dire spesso, ma per me Yasso era veramente come un figlio, avendo lui anche la stessa età di mio figlio”.

Addio a Yassine Mahboub



“È arrivato qui che era un bambino e l’ho visto crescere fino a diventare l’uomo meraviglioso che era – ha proseguito il Presidente Venturini scosso dalla tragica notizia. – Abbiamo passato numerose giornate insieme, spesso lo accompagnavo personalmente agli allenamenti. Era un ragazzo d’oro, non meritava un destino così crudele”.

“Lavorava, si era iscritto all’università e tra un allenamento e l’altro riusciva comunque a prendersi cura delle sue tre sorelline più piccole. In spogliatoio era taciturno – rivela a Sprint&Sport Venturini -, ma tutti gli davano ascolto quando prendeva parola, sapendo con che uomo avevano il piacere di confrontarsi. Ho pensato di chiedere il rinvio della partita con il Bacigalupo, ma riflettendoci bene ho capito che Yasso avrebbe voluto vederci giocare. Faremo un minuto di silenzio in cui commemoreremo sia lui che il papà del nostro consigliere Roberto Vercelli, nonchè nonno di Alberto, che gioca proprio nello Spartak San Damiano ed era compagno di squadra di Yassine”.

A ruota, il pensiero del suo ultimo allenatore, Andrea Vaccaneo: “L’avevo fortemente voluto anche qui in rossoblù, conscio delle sue qualità sia come calciatore, ma soprattutto come uomo. Se penso al fatto che giusto venerdì sera abbiamo fatto allenamento tutti insieme non capisco come possiamo accettare una disgrazia simile”.


La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Primo Chef App

Leggi anche

Calciomercato2 ore ago

Milan, sull’esterno spunta un club di A

Il futuro del giocatore del Milan è ancora tutto da decidere al termine della stagione si capirà meglio il suo...

Giuseppe Sala Giuseppe Sala
Notizie3 ore ago

Maxi schermo per Sassuolo-Milan, Sala: “Non c’è nessun veto”

Il sindaco di Milano è intervenuto sulla possibilità di installare un maxischermo a Milano per vedere Sassuolo-Milan. Si è paventato...

Tonali Centro sportivo Milanello Tonali Centro sportivo Milanello
Notizie4 ore ago

Verso Sassuolo-Milan, possesso e tiri oggi a Milanello

Il Milan continua la preparazione in vista della sfida di domenica contro il Sassuolo. Ad un passo dal sogno. Il...

Maldini e Gazidis Maldini e Gazidis
Calciomercato4 ore ago

Mercato Milan, il Diavolo sul giovane talento

Dall’Inghilterra arriva la notizia che il Milan sarebbe sulle tracce del giovane talento che gioca in Inghilterra. La notizia la...

Stefano Pioli Stefano Pioli
Notizie4 ore ago

Milan, Stefano Pioli nominato allenatore del mese in Serie A

L’allenatore del Milan Stefano Pioli ha vinto il premio come Coach of the month del mese di maggio. Il premio...

Chelsea Chelsea
Calciomercato4 ore ago

Mercato, il Chelsea sonda il giocatore del Milan

Il Chelsea ha fatto un sondaggio per il giocatore del Milan, i blues dovranno sostituire Rudiger che andrà al Real...

Calciomercato4 ore ago

Mercato Milan: accordo totale, firma a breve

Dopo la fine della stagione il giocatore effettuerà la visite mediche con il Milan e firmerà il contratto. Per Divok...

Rafael Leao Rafael Leao
Calciomercato4 ore ago

Milan, questo è l’ingaggio per blindare Leao

Dopo la fine del campionato il Milan lavorerà al rinnovo di Rafael Leao. In qualsiasi modo andrà a finire il...

Domenico Berardi Domenico Berardi
Calciomercato5 ore ago

Mercato Milan: il punto per la fascia destra

Per la prossima stagione il Milan punta a rinforzare la fascia destra del reparto offensivo. Non è ancora finito questo...

Esultanza gol Milan Esultanza gol Milan
Notizie5 ore ago

Milan, il tuo giocatore vale 100 milioni ora

Il suo status acquisito da top player hanno fatto si che il suo valore si triplicasse, il giocatore del Milan...

Gordon Singer Gordon Singer
Notizie5 ore ago

Cessione Milan: ecco l’intoppo di Investcorp

La trattativa tra Investcorp ed il fondo Elliott per la cessione del Milan ha subito un rallentamento. Se fino a...

Jose Mourinho Jose Mourinho
Calciomercato5 ore ago

Mercato: il Marsiglia si inserisce per l’obiettivo del Milan

Il club francese starebbe per presentare un’offerta al club del giocatore sui cui ci sarebbe anche il Milan. Secondo quanto...

Più letti