Seguici su

News

De Keteleare non pensa alla pressione ma aspetta il primo goal: “Ci sto lavorando”

Charles De Ketelaere

Il trequartista del Milan sottolinea che trovare la soddisfazione della rete personale ha una certa importanza ma non è un fattore decisivo.

Charles De Keteleare a Het Laatste Nieuws afferma tutta la sua voglia di migliorare. “Sto facendo del mio meglio per diventare un calciatore migliore. Non penso alla pressione, gioco e basta. Ho molto da imparare, voglio aiutare la squadra. Sono fatto così, e spero di restare tale. Ci sono momenti in cui va tutto bene e altri in cui le cose vanno male. A Bruges, quando ho iniziato, c’era molta positività intorno a me, ma poi è arrivata anche la negatività”.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere

È chiaro che se dovessi scegliere preferirei vivere dei momenti positivi. Goal? Ci sto lavorando, ogni volta che entro in partita lo faccio con l’idea di essere importante, magari con una rete o con un assist, ma non vorrei attribuire a questa cosa un’importanza eccessiva. Se arriva in modo naturale allora ok, va bene. È nella mia testa, quello sì. Ogni calciatore vuole segnare e sentirsi importante, ma non sono triste perché non ho ancora segnato con il Milan. L’unica cosa che posso dire è che spero di riuscire presto a fare gol“.


Leggi anche

Leggi anche

Joshua Zirkzee Joshua Zirkzee
Calciomercato3 ore ago

Milan, Zirkzee ha detto sì a Ibra: l’agente è l’ago della bilancia ora

Joshua Zirkzee ha detto sì al progetto Milan illustatogli da Ibrahimovic. Il suo agente però potrebbe far saltare tutto. Il...

Theo Hernandez Theo Hernandez
Calciomercato3 ore ago

Milan, Theo vuole il Bayern Monaco: L’Équipe svela le volontà del francese

L’Équipe ha svelato la volontà di Theo Hernandez di lasciare il Milan per accettare la corte del Bayern Monaco. La...

Milan premiazione campionato 2022 Milan premiazione campionato 2022
News3 ore ago

Ferrè: “Il Lille di Fonseca ricorda molto il Milan dello Scudetto ecco perché”

L’esperto di tattica Stefano Ferrè sostiene che i dirigenti rossoneri possano aver scelto il lusitano per un motivo ben preciso....

Alessio Romagnoli Alessio Romagnoli
News3 ore ago

Ramaccioni: “Pioli ha fatto un lavoro eccellente, quello di quest’anno è il peggior Milan, un errore lasciar partire Romagnoli”

Il dirigente Silvano Ramaccioni non ha risparmiato critiche alla proprietà attuale del club rossonero. Silvano Ramaccioni ha parlato a MilanNews...

Serhou Guirassy Serhou Guirassy
News4 ore ago

Toni: “Guirassy è un bel giocatore ma dall’anno prossimo cambia tutto, prenderei qualcuno che gioca poco in una big”

L’ex bomber Luca Toni consiglia ai rossoneri di prendere un tipo di attaccante diverso dai nomi che circolano. Luca Toni...

Fabio Capello Fabio Capello
News5 ore ago

Capello: “Fonseca si sede su una panchina che scotta, può fare solo una cosa per conquistare la piazza”

L’ex allenatore Fabio Capello si è espresso così sul probabile prossimo tecnico rossonero. Paulo Fonseca si appresta a diventare il...

Più letti