Seguici su

Calciomercato

Behrami: “Vi mostro come migliorare il Milan con 3 acquisti per un totale di 80 milioni”

Valon Berhami

L’ex centrocampista Valon Behrami ritiene che l’olandese del Bologna possa essere l’ideale erede di Olivier Giroud.

Valon Behrami a DAZN si è immedesimato in un dirigente del Milan e ha illustrato come si muoverebbe lui per rafforzare la squadra in vista della prossima stagione. “Abbiamo parlato di questa punta che deve stare dentro l’area, ma secondo me invece il Milan ha bisogno di una punta che viene al legare il gioco per lasciare spazia a gente come Pulisic e Leao. Avendo Zirkzee (65 milioni) che fa gioco, l’attacco rossonero potrebbe diventare davvero devastante”.

Mario Hermoso
Mario Hermoso

Il centrocampista

In ottica di valorizzazione dei giovani dico Renato Veiga del Basilea (15 milioni). È molto forte, gioca davanti alla difesa, alto 1.92, ha piede e visione. Può giocare in qualsiasi piazza, è tranquillo con la palla e non soffre la pressione, nonostante abbia solo 20 o 21 anni. Per il centrale, poi, non avevo più soldi (ride ndr)“.

In difesa

A parte gli scherzi, dico Hermoso, che è in scadenza. È un giocatore molto importante. Penso che sia già troppo tardi per andare a prenderelo in questo momento. Al Milan serve una centrale di questo tipo. I soldi non saranno ovviamente ripartiti così, ma non è il mio lavoro”. Lo spagnolo non rinnoverà il contratto in scadenza il prossimo giugno con l’Atletico Madrid ma chiede tanti soldi in termini di stipendio al suo eventuale nuovo club.


Leggi anche

Leggi anche

Più letti