Lo svedese non è convinto. Zlatan vorrebbe un’offerta migliore. Al momento, la proposta rossonera è superiore a quella dei partenopei.

Milan o Napoli? Zlatan Ibrahimovic non ha ancora deciso. Come riporta il noto giornalista Luca Marchetti su Tuttomercatoweb.com, da nessuna delle due parti si respira ottimismo. Il problema, a quanto pare, è solo di natura economica: le richieste dello svedese, infatti (sia per quanto riguarda lo stipendio che la durata del contratto), non sono banali.

Zlatan Ibrahimovic
Fonte foto: Imago/Image Sport

Ibrahimovic-Milan, la risposta tarda ad arrivare

Non sarà facile, dunque, soddisfare Ibra. L’offerta del Milan è di tutto rispetto: 3 milioni di euro (cifra raggiungibile grazie ad alcuni bonus) fino a giugno, con la possibilità di prolungare per un’altra stagione in caso di qualificazione alla Champions League (a circa 6 milioni). Stando alle indiscrezioni, Zlatan vorrebbe un contratto di 18 mesi (quindi senza clausole) a oltre 10 milioni complessivi.

calciomercato Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 12-12-2019


Milan, Todibo obiettivo per la difesa. Ma il preferito è sempre Demiral

Piatek: “Ho sbagliato qualcosa nella preparazione, ora sto bene”