Alberto Zaccheroni esprime un’alta opinione su Tonali: le sue giocate sono talmente intelligenti che qualcuno non le capisce

Nel corso di un’intervista concessa a Pianetamilan.it, Alberto Zaccheroni si è espresso sulla crescita in rossonero di Sandro Tonali: “Paragoni con Albertini? Tonali è il giovane centrocampista, assieme a Barella, più interessante. Sono due giocatori che potrebbero giocare benissimo insieme. Barella è più dinamico, Tonali più geometrico, ma anche discretamente dinamico. Secondo me il centrocampista del Milan è più dinamico e più di gamba di Albertini. So che adesso lo stanno criticando molto, ma è uno dei centrocampisti che andrei sempre a prendere”.

Sandro Tonali
Sandro Tonali

L’ex allenatore milanista prosegue: “Mi sembra un ragazzo molto intelligente e sa trovare la giocata giusta. Non porta la palla e le sottolineo che ha fatto alcune giocate talmente intelligenti che qualche compagno non le ha capite. E’ un giocatore che anche se non guarda, ha già visto la posizione di chi è messo meglio. E’ una grandissima qualità questa. Ho grandissima fiducia in Tonali, anche se non lo conosco personalmente. In questo momento, però, lo vedo un po’ timido e non c’è il pubblico. Però è un ragazzo davvero molto interessante”.

TAG:
Alberto Zaccheroni Milanello rassegna stampa Sandro Tonali

ultimo aggiornamento: 31-03-2021


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Corriere dello Sport – Effetto Covid, più infortuni

Mandzukic, parla l’agente: “Rinnovo? Legato ad alcune condizioni”