L’attaccante Mario Mandzukic e il centrocampista Sandro Tonali dovrebbero partire dal primo minuto a Belgrado.

È arrivato il momento di Mario Mandzukic. Il croato, entrato in campo nel secondo tempo del match con lo Spezia, non è riuscito a incidere (7 palloni giocati, un tiro fuori, 2 passaggi buoni e altrettanti sbagliati), ma a Belgrado, nell’andata dei sedicesimi di Europa League, potrebbe avere una nuova chance, stavolta dall’inizio.  

Secondo riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Pioli starebbe pensando proprio a Mandzukic. Contro la Stella Rossa, dunque, Mario potrebbe giocare la sua prima partita da titolare con la maglia del Milan. I rossoneri hanno bisogno di affidarsi a forze fresche, meglio ancora se dotate di spirito da battaglia.

Sandro Tonali
Nella foto: Sandro Tonali

A Belgrado, inoltre, potrebbe rivedersi dall’inizio Sandro Tonali. Il “play” milanista non ha convinto del tutto, ma è giovane, ha talento e i dirigenti di via Aldo Rossi credono molto in lui. Contro la Stella Rossa avrà l’occasione per riscattarsi: Bennacer, infatti, titolare con lo Spezia dopo due mesi, ha bisogno di turnover per ripresentarsi al top nel derby, e in Europa League lascerà spazio proprio a Tonali.


Paradosso Milan: ritrova i titolari, ma perde i punti

Europa League, Stella Rossa-Milan: dove vederla in tv e streaming