Il Milan, per la sfida di domani contro il Porto, dovrà fare a meno di molti dei propri giocatori. Sia a causa degli infortuni che delle squalifiche.

Il Milan domani dovrà affrontare il Porto, match valido per la terza giornata dei gironi di Champions League. Fino ad oggi i rossoneri hanno guadagnato 0 punti, proprio per questo motivo la trasferta di domani sarà fondamentale per il cammino europeo degli uomini di Stefano Pioli. Il tecnico rossonero però domani dovrà fare a meno di molti dei propri tasselli, out per infortunio oppure, come nel caso di Franck Kessie, a causa di squalifica. Partendo dalla porta, sia Maignan che Plizzari non sono a disposizione, entrambi per almeno due mesi. Mirante ancora non convocato. Poi ci sono i vari infortuni, tra questi ci sono Florenzi, Rebic e Messias, e anche quelli indisponibili perché positivi al covid-19, ovvero Theo Hernandez e Brahim Diaz. In fine ci sono coloro che non sono presenti nella lista Champions, ovvero Castillejo, Pellegri e Conti.

Alessandro Florenzi
Alessandro Florenzi

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Milanello

ultimo aggiornamento: 18-10-2021


Incredibile: Alberto Zangrillo sarà il nuovo presidente del Genoa

Caos Juve-Roma: Orsato non verrà sospeso nonostante i guai