Se Kjaer non dovesse recuperare, sarà Gabbia completare il reparto di difesa del Milan nella sfida di campionato contro la Roma.

Un solo dubbio di formazione per Stefano Pioli in vista di Milan-Roma. Che poi non è vero dubbio, ma più un’attesa. Il tecnico rossonero, infatti, aspetta di capire se Simon Kjaer potrà essere della partita. Il centrale danese è uscito malconcio dalla gara di Lecce e non è ancora certo di giocare. In caso di forfait (il difensore scenderà in campo solo se al cento percento), spazio a Matteo Gabbia.

Simon Kjaer Milan
Nella foto: Simon Kjaer

Per il resto, tutto confermato: Pioli si affiderà agli stessi giocatori che hanno vinto al “Via del Mare”. Gigio Donnarumma in porta, Theo Hernandez e Conti sugli esterni, Alessio Romagnoli – sul quale pesa sempre la diffida – nel cuore della retroguardia. In mezzo al campo ci saranno Ismael Bennacer e Franck Kessié, mentre i trequartisti saranno Samu Castillejo, Giacomo “Jack” Bonaventura e Hakan Calhanoglu. La prima punta sarà Ante Rebic,c confermato là davanti – in attesa di Ibrahimovic – dopo l’ottima prestazione offerta contro il Lecce.

Un Milan collaudato, dunque, che insegue la prima vittoria della stagione contro una big. Fin qui, infatti, i rossoneri hanno ottenuto un solo punto negli scontri diretti (frutto dell’1-1 contro il Napoli), rimediando poi solo sconfitte e figuracce.

TAG:
Milan-Roma Simon Kjaer Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 26-06-2020


L’OMS avverte: “Covid come la Spagnola: occhio a seconda ondata”

Bollettino Coronavirus: 239.961 casi totali, 34.708 morti, 187.615 guariti