Pioli sembra intenzionato a puntare sullo svedese: se gioca Ibrahimovic, Rebic va in panchina. Sulla trequarti Bonaventura avanti su Saelemaekers.

Tutte le strade sembrano portare a… Zlatan Ibrahimovic. Le ultime indiscrezioni sulla formazione rossonera che arrivano dalla Capitale danno lo svedese in vantaggio sul collega Ante Rebic, che dovrebbe rifiatare partendo inizialmente dalla panchina. Pioli, dunque, sembra intenzionato a puntare sull’esperienza e la leadership di Ibra, pronto a caricarsi sulle sue spalle larghissime il peso dell’attacco milanista.

Confermati i quattro di difesa (Conti, Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez, con Gigio Donnarumma tra i pali), così come i due di centrocampo (Kessié e Bennacer). Per quanto riguarda i trequartisti che agiranno a supporto del centravanti, Pioli sembra orientato a puntare su Calhanoglu, Bonaventura e Paquetà. Per il belga Saelemaekers potrebbe esserci spazio a gara in corso, soprattutto se le cose non dovessero andare per il verso giusto.

Simon Kjaer Milan

Lazio-Milan: dove vederla in tv e streaming

Lazio-Milan sarà visibile in esclusiva su DAZN, disponendo ovviamente di un abbonamento alla piattaforma web (basta scaricare l’applicazione su PC, smartphone, tablet o Smart TV). Chi ha attivato la specifica opzione, invece, potrà vedere la partita sul canale 209 di Sky (DAZN 1). Esistono anche altri siti e canali per vedere le partite di Serie A in streaming (come Rojadirecta), ma sono illegali.

TAG:
Lazio-Milan Serie A Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 04-07-2020


Bollettino Coronavirus: 241.419 casi totali, 34.854 morti, 191.944 guariti

Lazio-Milan, le formazioni ufficiali: c’è Ibra