Possibile chance dal primo minuto per Saelemaekers, provato in questi giorni come terzino destro. Ma il belga potrebbe giocare anche in altre posizioni.

Il Milan si prepara alla sfida contro la Juventus, valida per il ritorno della semifinale di Coppa Italia. Si parte dall’1-1 maturato all’andata tra le polemiche, con i rossoneri che, tra l’altro, dovranno fare i conti con assenze pesantissime. Allo “Stadium”, infatti, mancheranno Theo Hernandez, Samu Castillejo e Zlatan Ibrahimovic, quest’ultimo alle prese con un infortunio muscolare (avrebbe comunque saltato la gara di Torino per squalifica). Stefano Pioli dovrà giocoforza inventarsi qualcosa. Secondo le indiscrezioni provenienti da Milanello, il tecnico milanista starebbe pensando di gettare nella mischia il belga Alexis Saelemaekers.

derby Alexis Saelemaekers Milan

Il giocatore classe ’99, dunque, arrivato al Milan lo scorso gennaio ma poco impiegato da Pioli prima dello stop forzato dovuto alla pandemia, potrebbe avere una chance dal primo minuto. Il ragazzo è stato provato come terzino destro, ma potrebbe essere schierato anche come esterno offensivo nel 4-2-3-1 o come ala di centrocampo in un eventuale 4-4-2. Saelemaekers, fin qui, ha collezionato appena due presenze (nessuna da titolare), ma i vertici di via Aldo Rossi credono molto nelle sue potenzialità e sono pronti a riscattarlo dall’Anderlecht, club proprietario del suo cartellino.

TAG:
Alexis Saelemaekers Juventus-Milan Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 05-06-2020


Tonali: “Ho i mezzi per arrivare in cima al mondo”

Milan, ora Ibra vuole anticipare i tempi di recupero