Parla l’allenatore dell’Hellas Verona, Ivan Juric: “I rossoneri hanno giocatori con gamba come Kessié, Rebic e Bennacer”.

Al termine del match contro il Milan, il tecnico del Verona, Ivan Juric, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. “Abbiamo fatto un buon primo tempo e una buona prima parte della ripresa, poi non abbiamo più retto più fisicamente. Loro davano palla ad Ibra e non vincevamo più un contrasto. Complimenti ai ragazzi, ma così è dura: devono andare oltre al proprio limite e non è facile”.

“Il bicchiere è tutto pieno – ha aggiunto il mister dell’Hellas – i ragazzi stanno facendo cose fantastiche, stanno facendo prestazioni importanti. Negli ultimi trenta minuti si è fatta sentire l’inesperienza, abbiamo cambiato dieci giocatori rispetto all’anno scorso”.

Ibrahimovic e Pioli
Nella foto: Ibrahimovic e Pioli

Nel corso dell’intervista, Juric ha speso parole d’elogio per il Milan di Pioli: “Non penso che la Juve vincerà come ha vinto negli anni scorsi. Non la vedo dominante come in passato. Il Milan è fantastico, ha giocatori fantastici: Kessie, Rebic, Bennacer… Hanno forza, sono calciatori con gamba. Anche per la Roma vale la stessa cosa. Non sarà una passeggiata per la Juve”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 09-11-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, la rassegna stampa: Ibra fa e disfa

Milan, le reazioni “social” dopo il 2-2 col Verona