Felcioli del Venezia positivo al Covid-19: è in isolamento

Venezia, l’ex rossonero Felcioli positivo al Covid-19

Ecco le parole social del centrocampista Gian Filippo Felicioli: “Sto bene, non ho alcun tipo di sintomo e sono in isolamento nella mia abitazione”.

È Gian Filippo Felicioli, ex centrocampista rossonero, il giocatore del Venezia risultato positivo al Coronavirus. Ecco il messaggio pubblicato su Facebook dal classe ’97: “Ciao a tutti. Purtroppo dopo 4 cicli di tamponi tutti negativi, al quinto sono risultato positivo al Covid-19, positività che è stata confermata da un ulteriore tampone. Fortunatamente sto bene, non ho alcun tipo di sintomo e sono in isolamento nella mia abitazione; sono dispiaciuto, molto, per la situazione e perché finalmente, dopo un calvario durato 7 mesi a causa dell’infortunio subito ad ottobre, stavo piano piano recuperando la forma migliore; è stata una bella mazzata, ma la cosa più importante è che io stia bene e che lo siano tutte le persone con cui ho avuto contatti negli ultimi giorni”.

coronavirus Reina

“Potranno sembrare frasi già fatte – ha aggiunto Felicioli – ma invito tutti a rispettare minuziosamente tutte le norme di sicurezza che sono state stabilite; anche se sono passati diversi mesi dalla comparsa di questo virus, quest’ultimo è ancora in circolazione e non bisogna prenderlo assolutamente alla leggera, per la tutela e la salute di tutti. Infine, ci tenevo a ringraziare tutti i miei compagni, il mister, il presidente, tutto il Venezia FC e tutte le persone che mi hanno fatto sentire il proprio affetto in questo momento. Un abbraccio e sempre forza Venezia!”.

Aggiornato il: 17-06-2020