Rebic, futuro ancora incerto: quanto vale l'attaccante?

Milan, quanto vale Rebic?

Il giocatore croato ha convinto tutti, ma non è stata fissata una cifra per il riscatto. Questo potrebbe condizionare il futuro di Rebic in rossonero.

Quanto vale Ante Rebic? Se lo chiede questa mattina La Gazzetta dello Sport parlando dell’attaccante croato. Se la Serie A, a causa dello stop imposto dall’emergenza Coronavirus, dovesse prolungarsi fino a luglio, si creerebbero dei problemi con i giocatori attualmente in prestito (i contratti scadono il 30 giugno). In quel caso sarebbe indispensabile una riscrittura, chiaramente con una deroga speciale della Lega. 

Ante Rebic Juventus-Milan

Grattacapo che, eventualmente, non riguarderebbe Rebic. Il giocatore classe ’93, infatti, è sì al Milan a titolo temporaneo, ma fino al 2021. Ante, dunque, resterà in rossonero anche nella prossima stagione. Il problema, piuttosto, è che non è stata concordata con l’Eintrach Francoforte – club proprietario del cartellino – una cifra per il riscatto del calciatore. Quanto vale, dunque, Rebic, alla luce delle ottime prestazioni offerte in questo 2020? Un enigma – scrive La Gazzetta dello Sport – che rischia di condizionare il suo futuro a Milanello. Con ogni probabilità, i vertici di via Aldo Rossi rinvieranno il discorso all’anno prossimo, ma non è da escludere che possano contattare la società tedesca già la prossima estate per provare a raggiungere anzitempo un accordo.

Aggiornato il: 14-03-2020