Le dichiarazioni del dottor Francesco Vaia, direttore dello “Spallanzani”, sulla ripresa del calcio: “Dobbiamo riaprire l’Italia rispettando due parametri”.

Francesco Vaia, direttore sanitario dello “Spallanzani” nonché uno dei massimi esperti di epidemiologia, ha parlato della possibile ripartenza del calcio: “Sono favorevole alla ripresa degli allenamenti – ha dichiarato al Corriere dello Sport – ma solo se la consideriamo all’interno di un percorso di svezzamento che riguarda l’intero Paese. Dobbiamo riaprire l’Italia, questo è certo, rispettando due parametri: il buonsenso e l’esperienza tecnico-scientifica, che devono camminare insieme”.

Borrelli Cellino controlli sanitari coronavirus

“Come consideriamo la popolazione sportiva? Alla stregua degli operatori sanitari? In questo caso – ha affermato il dottor Vaiase trovo un operatore sanitario positivo, non sospendo tutti dal lavoro. Ma metto immediatamente sotto sorveglianza sanitaria il personale venuto a contatto con il positivo, test e tamponi. Sono favorevole alla ripartenza degli allenamenti con le prescrizioni che abbiamo elencato. In primo luogo sono necessari i test sierologici, nel caso in cui si evidenziano delle alterazioni dell’IGG si passa al tampone. La sequenza dei tre test, sierologico e tampone, ha dato risultati eccellenti, abbiamo individuato i positivi e quelli che avevano sviluppato gli anticorpi. È chiaro che chi nel club non è direttamente interessato all’attività agonistica dovrà limitarsi allo smart working. Ma nel protocollo sono contemplate tutte le situazioni, le soluzioni, incluse ovviamente le eccezioni”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 25-04-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan-Ibra, si lavora alla fumata bianca

Ibra: “Sono al Milan: chi non vorrebbe appartenere ai rossoneri?”