Le voci su Rangnick lo hanno lasciato indifferente. Pioli è andato avanti per la sua strada, superando ostacoli e diffidenza. Ora guida il Milan capolista.

Ricordate l’esonero di Giampaolo? Le voci su Spalletti e l’improvvisa virata su Stefano Pioli, quel piano B che i tifosi rossoneri proprio non riuscivano a digerire. #PioliOut scrivevano in tanti sui social, presi dal momento e dalla rabbia per un’altra stagione cominciata nel peggiore dei modi. Accettando la sfida, l’allenatore emiliano ha incassato colpi durissimi e mandato giù tanti bocconi amari. Senza perdere la fiducia. E alla fine ha vinto lui.

È vero, siamo solo alla quarta giornata di campionato, ma non è questo il punto. Il Milan, guidato dal suo coach, è cresciuto col passare dei mesi e delle partite, ha acquisito nuove certezze e una solidità che mancava da anni. Ibrahimovic ha dato un contributo fondamentale alla causa, ma l’apporto di Pioli è stato altrettanto decisivo.

IM_Stefano_Pioli

Ha studiato la rosa e il materiale umano e tecnico a disposizione. Ha cambiato posizioni sulla scacchiera, spostato le pedine. Ha commesso degli errori, ma ci sta: per rialzarsi bisogna prima cadere. La risalita è stata lenta ma progressiva e inarrestabile. Pioli ha battuto Juve, Lazio e Roma, ha retto l’urto (dopo il lockdown) contro l’Atalanta di Gasperini, ha respinto il Napoli al San Paolo. E ieri si è preso la rivincita sull’Inter. Sui tifosi no. Perché non li ha mai biasimati. In fondo, avevano ragione a essere dubbiosi. Ora non lo sono più. Chapeau, mister!

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Milanello

ultimo aggiornamento: 18-10-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moviola derby: giusto non concedere il rigore su Lukaku

Milan, gioia “social” dopo il derby