Prima un centrale di difesa, poi un centrocampista e un attaccante. Ecco i piani del Milan sul mercato di gennaio.

Il quotidiano Tuttosport fa il punto sulle strategie di mercato del Milan in vista della sessione invernale. Il club rossonero è intenzionato a investire per rinforzare l’attuale rosa, ma senza stravolgere l’equilibrio raggiunto. La priorità è l’acquisto di un difensore. Sono due i nomi da seguire: Simakan e Kabak. Lo Strasburgo chiede 15 milioni di euro per il centrale francese (Maldini, che ha già ottenuto il sì del giocatore, ne offre 10 più bonus), lo Schalke, invece, ne vuole addirittura 25 per il turco (decisamente troppi).

Gazidis Massara e Maldini
Nella foto: Gazidis, Massara e Maldini

Occhio anche al possibile colpo a centrocampo. Il profilo di Boubakary Soumaré stuzzica e non poco l’interesse degli uomini di mercato di via Aldo Rossi, ma l’affare potrà decollare solo le richieste economiche del Lille, società proprietaria del cartellino del calciatore, non saranno eccessive. Per quanto riguarda il vice-Ibra, infine, la pista Scamacca sta perdendo quota in quanto il Sassuolo non sembra intenzionato a cedere il ragazzo.

TAG:
calciomercato rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 27-12-2020


Gazidis: “È un Milan senza limiti. E sul futuro di Ibra…”

Maldini: “Pioli grande allenatore. Mercato? Sarà creativo”