Il quotidiano Tuttosport difende (con i fatti) le critiche rivolte al Milan per via degli otto rigori ottenuti in questa prima parte di stagione.

I calci di rigore (otto) assegnati al Milan nelle prime dieci giornate di campionato hanno scatenato diverse (e ingiustificate!) polemiche sui social, ovviamente da parte di tifosi avversari che temono la forza della squadra di Stefano Pioli.

esultanza Milan

Della questione si è occupato il quotidiano Tuttosport, che ha smentito con i fatti le insinuazioni degli ultimi giorni. La vittoria contro la Samp – si legge – si è portata appresso un carico di accuse ridicole e gratuite. Le moviole, infatti, hanno raccontato storie completamente diverse. Il penalty concesso ai rossoneri a Genova era netto. Persino Claudio Ranieri ha negato che ci fossero errori contro la Samp. L’unico rigore “inventato” è quello contro la Roma, assegnato comunque per compensare analoga invenzione a favore dei giallorossi.

Il primato del Milan, dunque, non è frutto di favori arbitrali ma di un lavoro incredibile svolto dal gruppo di Pioli. Ma in Italia – si sa – è difficile riconoscere i meriti degli avversari. Meglio sminuire, attaccare, alludere e provare, spesso senza prove né fatti attendibili. L’unica verità, è che il Diavolo è tornato a fare paura.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Milanello

ultimo aggiornamento: 08-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Raiola: “Ibra può Rinnovare. Gigio? Vedremo”

Visita ok per Ibrahimovic: lo svedese “vede” il Parma