Il numero dei giocatori italiani nella rosa del Milan è sensibilmente diminuita negli ultimi anni. Questo è anche il risultato del nuovo corso societario

Tra cessioni e scadenze contrattuali, il gruppo di giocatori italiani nella rosa del Milan ha subito un drastico calo. Come segnala Tuttosport nel numero quest’oggi in edicola, Stefano Pioli può attualmente contare su sette portacolori nostrani: Davide Calabria, Antonio e Gianluigi Donnarumma, Matteo Gabbia, Daniel Maldini, Alessio Romagnoli e Sandro Tonali.

Sandro Tonali
Sandro Tonali

Per il resto è un Risiko di nazionalità, che attesta l’inversione di marcia, evidentemente pure nelle scelte operate per il settore, dove diversi calciatori stranieri sono approdati in Primavera o nelle altre categorie Under. La principale ragione è da rintracciarsi nel sistema di scouting adottato dal club, molto attento al mercato estero. 


Calhanoglu mago degli assist: vicino alla top 10 di sempre

Ibrahimovic intramontabile, l’elogio di Destro: “Fuori dal comune”