Il portierone rossonero, Giabluigi Donnarumma, non avrebbe gradito l’atteggiamento della squadra sulle “palle alte”. Il Milan subisce troppi gol ultimamente.

“Sulle palle alte arrivano sempre prima loro, nell’ultima ora abbiamo subito cinque gol”. Secondo quanto riferito dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Gigio Donnarumma, ieri capitano del Milan vista l’assenza di Romagnoli per infortunio, si sarebbe sfogato così dopo il raddoppio del Verona.

San Siro
Nella foto: lo stadio San Siro

Ancora una volta, i calci piazzati sono risultati indigesti per il Milan, che continua a soffrire le situazioni “da fermo”, che siano corner o punizioni. Una pecca che avrebbe scatenato l’ira di Donnarumma, incolpevole ieri sui due gol dell’Hellas. La difesa rossonera, dunque, va registrata. Il campanello d’allarme era suonato con la Roma, prima che il Lille certificasse la fragilità del reparto arretrato di Pioli. Ora il tecnico deve correre ai ripari.

TAG:
Milanello

ultimo aggiornamento: 09-11-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, le reazioni “social” dopo il 2-2 col Verona

Milan, altro che riposo: ben 16 i rossoneri in giro con le Nazionali