Intervista a Sandro Tonali dopo il 2-0 con il Bologna: “Il mio sogno è diventato realtà, ora pensiamo alle prossime partite”.

Nel dopo-partita di Milan-Bologna, il centrocampista rossonero, Sandro Tonali, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. “Adesso il sogno è realtà, ma fra pochi giorni c’è un’altra partita e siamo concentrati per fare bene. Dobbiamo rimanere attenti sulle tante partite che dobbiamo affrontare”.

“L’impatto con il Milan? Non ho trovato difficoltà – ha aggiunto l’ex Brescia – si è alzato il livello. I compagni sono fantastici perché aiutano tutti e sono disposti a sacrificarsi per il compagno. Giocare con questo gruppo è davvero bello, siamo una squadra giovane ma che vuole vincere e oggi lo abbiamo dimostrato.”

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Nel corso dell’intervista, Tonali ha parlato anche di Ibrahimovic: “Zlatan è forte, oltre ad essere un idolo per tutti. A 39 anni ha ancora dimostrato che può giocare, vincere le partite e segnare e quindi dobbiamo tutti prenderlo come esempio e come compagno che può farci vincere la gara”

“Il numero otto non solo è bello ma è anche importante per me e per la storia del Milan. Indossarlo è un onore. Devo cercare di dare il massimo e fare quello che hanno fatto gli otto del Milan”

TAG:
Sandro Tonali slider

ultimo aggiornamento: 22-09-2020


Milan-Bologna, Pioli: “La squadra sta bene. Mercato? Dietro siamo tirati”

Milan, la rassegna stampa odierna