Tonali-Milan, si può chiudere a breve: il giocatore ha detto sì a Maldini

Tonali sedotto dal Milan: ha detto sì a Maldini

Intesa raggiunta con Sandro Tonali, ora bisogna convincere Cellino. I rossoneri avrebbero ritoccato ulteriormente l’offerta.

Ora manca solo l’accordo con il Brescia (il dettaglio più importante, ovviamente). Il Milan ha fatto un altro piccolo passo in avanti nella trattativa per Sandro Tonali, ottenendo l’ok del giocatore. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il giovane centrocampista, sedotto dai rossoneri, ha già detto sì a Maldini.

Come detto, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi non hanno ancora raggiunto l’intesa con Cellino, ma l’ottimismo cresce con il passare dei giorni. Stando all’indiscrezione riferita dal noto quotidiano sportivo, l’affare dovrebbe chiudersi a breve, forse a metà settimana. Il Milan avrebbe alzato la propria offerta: 10 milioni di euro per il prestito oneroso, più altri 28 (compresi i 3 di bonus facilissimi da raggiungere) per il riscatto. Proposta che dovrebbe soddisfare il patron del Brescia.

Sandro Tonali
Sandro Tonali

Occhio, dunque, ai possibili sviluppi. Il fondo Elliott avrebbe dato il via libera all’operazione, condotta da Paolo Maldini e dal suo braccio destro, il direttore sportivo Frederic Massara. L’Inter sembra essersi defilata, ma non è escluso che possa tornare alla carica nei prossimi giorni. Per questo il Milan conta di chiudere la questione nel più breve tempo possibile.

Aggiornato il: 30-08-2020