Sampdoria-Milan è finita con il risultato di 0-1. Ecco quanto dichiarato nel post gara dal calciatore rossonero Tonali.

È finita con il risultato di 0-1 la partita Sampdoria-Milan. Ecco quanto dichiarato nel post gara dal calciatore rossonero Tonali.

Pallone Serie A 2020 2021
Pallone Serie A 2020 2021

Intervenuto ai microfoni di Dazn ha dichiarato: “Siamo partiti fortissimo, eravamo su tutti i palloni, sembravamo dei martelli. Abbiamo avuto la fortuna di trovare il gol subito e questo ci ha dato una grossa mano”.

Sulle sue aspettative: “Partire giocando, come non ho fatto l’anno scorso, è stata una cosa positiva, che volevo tanto. L’anno scorso ho avuto delle difficoltà, ho avuto il Covid e non ho fatto la preparazione con i compagni. Sono cose che ti porti dietro, le senti mentalmente e fisicamente. Quest’anno siamo partiti col piede giusto e speriamo di continuare su questa strada“.

Sulla decisione di abbassarsi lo stipendio: “Ho parlato con Maldini ed era la cosa da fare, non c’è stato nessun problema. Anzi, è stata una decisione rapida che abbiamo preso tutti insieme. Mi aspetto che sia una stagione positiva da tutti i punti di vista“.

Sui nuovi arrivati: “Hanno dimostrato di poter dare il loro contributo. Florenzi ha portato una dose di esperienza insieme a Giroud. Li abbiamo accolti a braccia aperte”.

Sui propositi: “Dai primi giorni di ritiro, negli allenamenti e durante le amichevoli si vedeva, da come mi comportavo, che ero più libero e spensierato, senza problemi, senza pensieri in testa. Passare dal Brescia al Milan non credo sia facile, soprattutto farlo come l’ho fatto io, con un prestito che durante l’estate mi ha dato un po’ di problemi. Stare dieci giorni a casa col Covid mi ha dato contro, ma non ho problemi a dire che la stagione scorsa non è stata positiva“.

Milanello

ultimo aggiornamento: 23-08-2021


Pioli a Dazn: “Giroud è un campione, Maignan è forte”

Sky – Milan, domani nuovi contatti per Messias