Todibo-Milan, bisogna aspettare: il francese vuole riflettere ancora

Dalla Spagna: Todibo vuole altro tempo per riflettere

Il giocatore ha altre offerte sul tavolo. Todibo è favorevole al trasferimento al Milan, ma non vuole lasciare per sempre il Barcellona.

Tutti i dubbi di Jean-Clair Todibo. Solo un titolo? Al contrario. In queste semplici parole c’è tutto il senso di una trattativa sì in fase avanzata, ma ancora piena di dettagli da sistemare. Milan e Barcellona un accordo lo avrebbero anche trovato (prestito), ma non c’è accordo sulle cifre per il riscatto e l’eventuale controriscatto. E Todibo? Qual è il suo pensiero?

Jean-Clair Todibo
Fonte foto: https://www.facebook.com/fcbarcelona/

Il francese ha avuto un colloquio con il direttore sportivo Frederic Massara, volato in Spagna per un faccia a faccia col giocatore, ma evidentemente il dirigente milanista non dev’essere stato così persuasivo se il ragazzo non ha ancora sciolto le riserve. Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, infatti, il giovane difensore vuole prendersi altro tempo per riflettere. Il calciatore ha ascoltato la proposta del Milan, ma ha anche altre offerte sul tavolo (Monaco, Southampton, Watford, Everton, Leverkusen, Herta Berlino e Schalke). Todibo non vuole chiudere definitivamente con il Barcellona in quanto crede che l’esperienza a Milano possa aiutarlo a dimostrare il suo valore, per poi tornare a “casa” una volta terminato il prestito con i rossoneri.

Aggiornato il: 05-01-2020