Todibo-Milan, la trattativa si complica: rossoneri spazientiti

Si complica l’affare Todibo: e il Milan perde la pazienza

L’atteggiamento di Todibo ha indispettito i vertici di via Aldo Rossi, che stanno cominciando a valutare le alternative al francese. La pista si fa sempre più complicata.

Ora il Milan comincia a spazientirsi. Il direttore sportivo rossonero, Frederic Massara, è volato addirittura in Spagna per provare a convincerlo, ma non è bastato. La trattativa per Jean-Clair Todibo si è trasformata in una sorta di telenovela. Secondo quanto riportato da Sky Sport, la strada che porta al difensore francese sarebbe sempre più in salita.

Jean-Clair Todibo
Fonte foto: https://www.facebook.com/fcbarcelona/

Da una parte il Barcellona, che vorrebbe cedere il ragazzo il prestito secco, dall’altra lo stesso calciatore, che non vorrebbe tagliare definitivamente il cordone che lo lega alla società catalana. Maldini e Boban si aspettavano una risposta in tempi decisamente più brevi. Soprattutto, i vertici di via Aldo Rossi si aspettavano maggior decisione da parte di Todibo, il quale sta invece continuando a indugiare. L’atteggiamento del giovane calciatore ha indispettito e non poco i dirigenti di Casa Milan. La trattativa è in una fase di stallo: i rossoneri stanno cominciando a guardarsi intorno per individuare un’alternativa concreta. L’affare non è ancora saltato definitivamente, ma siamo lontani, lontanissimi dalla fumata bianchi. L’ottimismo dei giorni scorsi è ormai un ricordo.

Aggiornato il: 08-01-2020