Todibo-Milan, cambia la formula: può arrivare in prestito secco

Milan, Todibo si avvicina: ma forse in prestito secco

Il Barça non vuole perdere definitivamente Todibo, che considera un grande talento. La soluzione non entusiasma i rossoneri, che dovrebbero comunque accettare.

Prosegue la trattativa per Jean-Clair Todibo. Il Milan è a un passo dal giocatore francese, ma potrebbe cambiare la formula del trasferimento. Il Barcellona non vuole perdere definitivamente il ragazzo, in quanto crede molto nelle sue potenzialità. I catalani hanno provato a inserire la clausola di riacquisto nell’accordo con il Milan, ma l’opzione è stata subito bocciata dai rossoneri. I vertici di via Aldo Rossi, invece, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, potrebbero accettare la seconda proposta del Barça: un prestito secco per sei mesi.

Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral

Questa soluzione non entusiasma i dirigenti milanisti, ma consentirebbe loro di “risparmiare” a gennaio e ridiscutere l’eventuale acquisto di Todibo a giugno, una volta testato il suo valore in Italia. La decisione spetta solo al calciatore, che ha sul tavolo anche altre proposte. Monaco, Nizza, Bayer Leverkusen, Schalke 04, Watford e Benfica, sono davvero tante le squadre in fila per il centrale transaplino. Il Barcellona crede che il Milan sua la scelta migliore per lui. Proprio per questo, la società rossonera resta in forte vantaggio sulla concorrenza.

Ecco un video con alcune giocate di Jean-Clair Todibo:

Aggiornato il: 02-01-2020