Rossoneri pazzi di Szoboszlai: Maldini prepara l’assalto per giugno, ma potrebbe essere troppo tardi. Il Lipsia prova a battere la concorrenza.

Dominik Szoboszlai è un pallino di mercato del Milan. Piaceva a Rangnick, ma piace anche a Pioli e ai vertici di via Aldo Rossi. Il problema, però, è che il ragazzo non fa gola soltanto al club rossonero. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Maldini e Massara stanno preparando l’assalto per giugno: l’ungherese ha una clausola rescissoria da 25 milioni di euro, cifra alla portata del Milan e soprattutto congrua al valore del calciatore, uno dei migliori talenti attualmente in circolazione.

Paolo Maldini
Nella foto: il d.t. rossonero Paolo Maldini

Ma, come detto, Szoboszlai è finito nel mirino anche di altre società. La Bild riferisce che il Lipsia è molto forte sul giocatore di proprietà del Salisburgo e vorrebbe chiudere già per gennaio. L’obiettivo dei tedeschi è anticipare la concorrenza e ingaggiare il classe 2000 nel corso del mercato invernale. Il Milan è avvisato: la corsa a Dominik Szoboszlai è ufficialmente partita e si preannuncia complicata.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calciomercato

ultimo aggiornamento: 11-11-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, cercasi difensore: Kabak in pole, ma occhio a Lovato

Milan, con Raiola si è parlato anche di Marcus Thuram