Il presidente Ceferin: “I calciatori che parteciperanno alla Super League non potranno rappresentare le squadre nazionali”.

La UEFA e la FIFA minacciano di escludere da Mondiali ed Europei i giocatori che appartengono ai club fondatori della Super League. Ecco le dichiarazioni rilasciate dal presidente della UEFA, Aleksander Ceferin, a margine del Comitato Esecutivo di oggi: “Il mondo del calcio è unito, i governi sono uniti, siamo tutti uniti contro questo progetto senza senso. I calciatori che parteciperanno alla Super League, come detto nel comunicato della FIFA di gennaio, non disputeranno né il Mondiale né l’Europeo. Non potranno rappresentare le squadre nazionali”.

Fikayo Tomori
Nella foto: Fikayo Tomori con la maglia dell’Inghilterra
TAG:
Super League Uefa

ultimo aggiornamento: 19-04-2021


FIGC, Gravina: “No alla Super League, calcio va modernizzato non snaturato”

Ceferin attacca Agnelli: “Mai visto una persona mentire come lui”