“Abbiamo lasciato il cuore in campo e meritavamo di passare il turno”, ha dichiarato il difensore Milos Degenek.

Tuttomercatoweb.com riporta le dichiarazioni di due giocatori della Stella Rossa. Queste le parole del difensore Milos Degenek dopo il match con il Milan: “Sono orgoglioso della squadra e dell’allenatore. Abbiamo giocato con un giocatore in meno, ma li abbiamo schiacciati nella loro area di rigore. Abbiamo preso gol da loro solo su rigore in entrambe le partite; un gol ci è stato annullato e non ci è stato dato calcio d’angolo all’ultimo secondo: una vergogna, ma questo è il calcio. Abbiamo lasciato il cuore in campo e meritavamo di passare il turno”.

San Siro
Nella foto: lo stadio San Siro

Queste, invece, le dichiarazioni di Mirko Ivanic: “Non so se sono più triste o più orgoglioso di quello che abbiamo fatto in queste due partite. Abbiamo giocato con un giocatore in meno, abbiamo fatto del nostro meglio. Spero che gli spettatori si siano divertiti. Abbiamo giocato due belle partite”.

TAG:
Stella Rossa

ultimo aggiornamento: 26-02-2021


Il Giornale – La buona Stella salva un Diavolo affaticato

Calabria su Instagram: “Uniti anche nelle difficoltà”