Il giornalista de La Gazzetta dello Sport Luigi Garlando boccia senza attenuanti i rossoneri: “Presi a pallate da uno Spezia favoloso”

“La caduta degli Dei”. Si apre così il fondo di Luigi Garlando sulle colonne della Gazzetta dello Sport. “È stato il sabato nero di Pioli e Pirlo: il Milan è stato preso a pallate da uno Spezia favoloso, a Napoli è caduta la Juventus dei 9 scudetti. Mai visto quest’anno un Diavolo così molle e senza fame. Neppure contro la Juve, con 7 assenti, è stato messo sotto così. Prima trasferta senza gol dopo 26 di fila; 0 tiri in porta come non succedeva dall’agosto ‘19. Blackout totale. Compreso Ibra”.

Castillejo Milan-Juventus Stefano Pioli Milan derby
TAG:
rassegna stampa spezia-milan

ultimo aggiornamento: 14-02-2021


Calhanoglu disastro: è lui il peggiore in campo contro lo Spezia

CorSport – “Milan, Odissea nello Spezia”