Dopo l’ottima vittoria con la Roma, i rossoneri affrontano la Spal in trasferta. L’obiettivo è sempre lo stesso: centrare la qualificazione in Europa.

Serie A, Spal-Milan: rossoneri di scena a Ferrara per la 29esima giornata di campionato (si gioca mercoledì 1 luglio allo stadio “Mazza”, fischio d’inizio alle ore 21.45), dopo il 2-0 rifilato alla a San Siro Roma nel precedente turno. L’obiettivo della squadra di Stefano Pioli non cambia: conquistare un posto nella prossima edizione dell’Europa League.

Spal-Milan: dove vederla in tv e streaming

La partita Spal-Milan sarà visibile in esclusiva su Sky, disponendo di un abbonamento Sky Sport o Sky Calcio. Inoltre, è possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme Now Tv o Sky GO, ovviamente scaricando l’applicazione su smartphone e tablet. Esistono anche altri siti e canali per vedere le partite di Serie A in streaming (come Rojadirecta), ma sono illegali.

Theo Hernandez Ricardo Rodriguez

Spal-Milan: le probabili formazioni

Pioli potrebbe confermare la stessa formazione schierata con la Roma, con una sola novità: Paquetà al posto di Bonaventura. Occhio, però, anche a Gabbia: non è da escludere, infatti, che il tecnico rossonero possa concedere un turno di riposto a Kjaer.

SPAL (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Valoti; Petagna, Cerri.

MILAN (4-2-3-1): A. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Castillejo, Paquetà, Calhanoglu; Rebic.

TAG:
Serie A slider Spal-Milan

ultimo aggiornamento: 30-06-2020


Conferme dal Brasile: contatti tra Milan e San Paolo per Liziero

Rinnovi: Raiola chiede 5 milioni per Romagnoli, Ibra ne vuole 6